Ferrari F12M, 800 CV e ruote posteriori sterzanti [RENDERING]

Ferrari F12M, 800 CV e ruote posteriori sterzanti [RENDERING]

Lo strepitoso V12 aumenta la cubatura passando da 6.3 a 6.5 litri

Ferrari F12M - Sembra ormai giunta al termine la strepitosa carriera della supersportiva del cavallino, l' F12 Berlinetta. In compenso verrà sostituita da una vettura ancora più potente, performante e, secondo alcuni rumors, sarà l'ultima stradale di Maranello dotata di un motore a 12 cilindri.
Ferrari F12M, 800 CV e ruote posteriori sterzanti [RENDERING]

In questi giorni alcuni facoltosi e fortunati clienti Ferrari hanno potuto assistere alla segretissima presentazione della prossima supercar del cavallino, ma purtroppo non sembra siano trapelate nè immagini ufficiali nè scatti rubati della vettura vera e propria, come invece successo per la presentazione della McLaren P14.

Iniziano a spopolare sul web alcune informazioni rilasciate da dei presunti testimoni che sembra abbiano partecipato alla presentazione, ma crediamo che i dati fin’ora rilasciati debbano essere presi “con le pinze”.

Spostando la nostra attenzione al propulsore, Ferrari avrebbe aumentato la cubatura del sorprendente V12 che alimentava l’F12 Berlinetta oltre alla tdf, portando la cilindrata a 6.5 litri. Altri accorgimenti hanno permesso di portare la potenza a ben 800 CV e 718 Nm di coppia, contro i 740 CV e 690 Nm della Berlinetta.

Ulteriori migliorie consentono al riprogettato doppia frizione 7 marce di effettuare delle cambiate più rapide del 30%, con una velocità di scalata migliorata del 40%. Tutto questo incremento di potenza e rapidità nei cambi marcia si traduce in uno 0-100 km/h coperto in meno di 3 secondi, raggiungendo poi i 200 km/h in meno di 8 secondi.

Riprenderà dalla tdf il sistema a ruote posteriori sterzanti oltre ad una linea più aggressiva e scavata lungo le fiancate. Dalla GTC4 invece erediterà i fari posteriori e il design del frontale, con dei gruppi ottici Full-LED più voluminosi e una presa d’aria più estesa che interessa praticamente tutto l’anteriore della vettura.

Nelle prossime settimane Ferrari rilascerà ulteriori informazioni e il nome F12M non è infatti totalmente confermato. La supercar verrà sicuramente presentata al prossimo salone di Ginevra di marzo.

Rendering realizzato da TrazionePosteriore.

Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

2 commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati