Nuova Opel Insignia Sports Tourer: prime informazioni ed immagini [FOTO]

Presentazione al Salone di Ginevra 2017

La casa del Fulmine presenta la nuova versione Sports Tourer dell'ultima generazione della Insignia che si distingue per una linea filante e slanciata ma senza per questo disdegnare un'ottima abitabilità ed una grande capacità di carico. Presentazione ufficiale al prossimo Salone di Ginevra di Marzo e ordinabilità in Italia a partire dal 7 Marzo 2017.

Nuova Opel Insignia Sports Tourer – A pochissimi mesi di distanza dal lancio della nuova Insignia, Opel toglie i veli alla variante Sports Tourer che debutterà ufficialmente al prossimo Salone di Ginevra (9-19 Marzo 2017) e potrà essere ordinata sul mercato italiano a partire dal 7 Marzo prossimo. La nuova versione Station Wagon del costruttore di Russelsheim persegue lo stile anticipato dalla corrispettiva versione berlina e pone l’accento su linee fluide, slanciate e sportive pur non discriminando la spaziosità sia nell’abitacolo che nell’inedito bagagliaio.

La nuova Opel Insignia Sports Tourer difatti vanta una carrozzeria dalle forme aerodinamiche e sfuggenti che riprendono in modo deciso quelle anticipate dalla Grand Sport: la nuova Station Wagon ha un aspetto più atletico ed agile rispetto alla versione precedente da cui si differenzia anche per via di misure completamente diverse. Ad esempio il nuovo modello vanta 4,98 metri di lunghezza a fronte di un’altezza di 1,48 metri, una carreggiata aumentata di 11 mm, un passo cresciuto di ben 92 mm ed uno sbalzo anteriore ridotto di 30 mm rispetto alla versione precedente.

A livello stilistico la nuova Opel Insignia Sports Tourer conferma la diretta discendenza dalla Grand Sport e, addirittura, soprattutto nella zona posteriore pur adottando un portellone non fa che aumentare la sensazione di fluidità nelle linee: la forma appare molto più leggera rispetto al passato ed è caratterizzata da linee nette ed originali anche per merito dei gruppi ottici posteriori con LED, slanciati e leggermente prominenti con il design a doppia ala, della striscia cromata che parte dallo specchietto retrovisore e raggiunge con un andamento dinamico i gruppi ottici posteriori e delle barre porta tutto silver che contribuiscono a snellire la vettura oltre che della tipica lama Opel che conduce lo sguardo dalla portiera anteriore verso il posteriore.

Seppur con un aspetto stilistico estremamente dinamico, la nuova Opel Insignia Sports Tourer non rinuncia ad una incredibile capacità di spazio, sia nei posti a sedere che nel bagagliaio. Ad esempio, rispetto al modello precedente, l’altezza è stata aumentata di 31 mm, lo spazio per le spalle di 25 mm e lo spazio per i fianchi di 27 mm. Lo stesso vale per la lunghezza del vano bagagli, cresciuta di 97 millimetri e arrivata a 2.005 mm con gli schienali dei sedili posteriori abbattuti e divisibili secondo lo schema 40/20/40: in tal contesto il bagagliaio arriva ad offrire un volume di carico massimo di 1.640 litri, oltre 100 litri in più rispetto al modello precedente. E’ inoltre disponibile a richiesta il FlexOrganizer Pack con guide laterali, divisori e diverse opzioni di tenuta e ancoraggio che consente di trasportare il carico in modo sicuro e ordinato. Aumentata anche la praticità di utilizzo grazie al sistema Keyless Open che consente di aprire e chiudere il portellone con un semplice movimento del piede sotto il paraurti posteriore.

La nuova Opel Insignia Sports Tourer vanta dunque un design slanciato ed un’ampia spaziosità ma anche un invidiabile piacere di guida grazie al telaio FlexRide che è stato ulteriormente migliorato: il sistema adatta ammortizzatori, sterzo, risposta dell’acceleratore e cambio marcia (sulle versioni automatiche) in modo indipendente o in base alle modalità ‘Standard’, ‘Sport’ o ‘Tour’ che possono essere selezionate dal guidatore. Il nuovo software ‘Drive Mode Control’ rappresenta il cuore del telaio attivo: analizza senza soluzione di continuità le informazioni fornite dai sensori e dalle impostazioni e riconosce lo stile di guida individuale per garantire un comportamento di guida ottimale in tutte le situazioni.

Il piacere di guida ed altresì anche un’elevata sicurezza sono garantiti anche grazie alla nuova trazione integrale intelligente con controllo dinamico della trazione (torque vectoring), la più sofisticata del segmento in cui “due frizioni a dischi multipli e controllo elettrico nella trazione integrale sostituiscono il tradizionale differenziale posteriore, assicurando una trasmissione della potenza molto più precisa a ciascuna ruota, indipendentemente dalla condizioni del fondo stradale, che sia sterrato, bagnato, ghiacciato o innevato. In curva la quantità di coppia trasmessa alla ruota esterna posteriore viene incrementata, riducendo sensibilmente il sottosterzo e consentendo di avere più controllo e di guidare con maggior precisione. Il sistema reagisce in una frazione di secondo quando l’acceleratore viene premuto, consentendo alla vettura una maggiore stabilità e controllo in qualsiasi situazione.”

Nondimeno la nuova Opel Insignia Sports Tourer vanta anche un eccellente grado di connettività del sistema di infotainment che risulta essere perfettamente in grado di interfacciarsi con lo smartphone del guidatore grazie ai più recenti sistemi IntelliLink compatibili con Apple CarPlay e Android Auto. Presente sulla nuova Sports Tourer anche il rivoluzionario servizio di connettività e assistenza personale Opel OnStar che offre servizi che vanno dalla risposta automatica in caso di incidente all’assistenza per furto veicolo. Inoltre, proprio sulla nuova Insignia sarà lanciato un nuovo servizio di assistenza personale, che per esempio consentirà ai viaggiatori di chiedere agli operatori OnStar “di scegliere un albergo e di procedere alla prenotazione della camera oppure ricercare i parcheggi disponibili.”

A livello tecnologico vale la pena sottolineare la presenza sulla nuova Opel Insignia Sports Tourer dei pluripremiati fari adattivi IntelliLux LED a matrice di nuova generazione: i nuovi gruppi ottici anteriori contengono ben 16 elementi a LED che permettono di illuminare la strada fino a 400 metri, consentono ai vari fasci luminosi di adattarsi al traffico in modo ancora più preciso, di passare da una modalità all’altra in maniera ancora più rapida e fluida e di migliorare ulteriormente la visibilità in curva con gli abbaglianti inseriti grazie all’intensità luminosa che segue l’angolo di sterzata.

Una novità assoluta della nuova Opel Insignia Sports Tourer è rappresentata dall’inedito cambio automatico a otto velocità, estremamente efficiente per via degli attriti ridotti e per il comfort di cambiata ai vertici del segmento, che sarà inizialmente disponibile solo in abbinamento con la trazione integrale. Ricordiamo che la nuova Station Wagon marchiata Opel sarà svelata ufficialmente al prossimo Salone di Ginevra di Marzo e potrà essere ordinata in Italia a partire dal 7 Marzo 2017.

Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati