BMW M2: il facelift della piccola coupè bavarese [FOTO SPIA]

In arrivo l'impianto di scarico della M3 e M4

BMW M2 - Facelift in arrivo per la piccola coupè bavarese, che oltre a rifarsi il look, utilizzerà l'impianto di scarico della M3 e M4, incrementando la potenza che dovrebbe raggiungere i 400 CV, rispetto agli attuali 370 CV. Sarà presentata entro la fine dell'anno.

Svelata verso la fine del 2015 e sul mercato dalla primavera 2016, la BMW M2 prepara il restyling di metà carriera, con degli interventi che riguarderanno sia l’estetica sia la potenza. Dalle foto spia dei nostri fotografi è possibile osservare il mascheramento della parte frontale, ipotizzando al modellamento del doppio rene e della forma del paraurti, mentre nel posteriore dovrebbero comparire i nuovi gruppi ottici in linea con il design dell’ultimo family feeling della casa bavarese.

Inoltre, nella parte bassa del paraurti, la vettura sembra aver integrato l’impianto di scarico delle sorelle maggiori M3 e M4, con quattro terminali di scarico divisi due per lato, ed automaticamente è plausibile a una rivisitazione delle performance delle piccola coupè del marchio dell’elica. Infatti, il 3.0 TwinPower Turbo 6 cilindri in linea, che attualmente eroga 370 CV, potrebbe portarsi alla potenza massima di 400 CV.

La presentazione, prevista entro la fine dell’anno, dovrebbe avvenire in concomitanza con l’altrettanto facelift della M4.

Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati