Nuova Audi A7, maestosità a Quattro Anelli nella nuova idea di stile [RENDERING]

Segnata dal nuovo corso stilistico di Ingolstadt

Audi A7 - La nuova generazione dell'Audi A7 viene immaginata in un nuovo render che prova ad anticipare le forme del modello finale dell'ammiraglia tedesca, che saranno caratterizzate dal nuovo design che la Casa dei Quattro Anelli ha tenuto a battesimo con la Prologue Concept.
Nuova Audi A7, maestosità a Quattro Anelli nella nuova idea di stile [RENDERING]

In attesa del debutto della nuova Audi A7 che potrebbe avvenire nella seconda metà dell’anno vi proponiamo un nuovo render che prova a fissare il design della versione definitiva della nuova ed elegante vettura della Casa dei Quattro Anelli.

La nuova A7, chiamata a reggere il confronto con Mercedes CLS, BMW Serie 6 e Tesla Model S, approccia la sua evoluzione estetica strizzando l’occhio al nuovo linguaggio stilistico di Audi, pubblicamente inaugurato con il concept Prologue.

Il render della nuova generazione della A7 la disegna con un’ampia griglia esagonale sul muso affiancata da fari eleganti e sottili che rispecchiano il family feeling dei gruppi ottici visti sui modelli più recenti presentati da Audi. Una serie di ritocchi estetici sono pronti a rinnovare anche i paraurti e i fanali a LED.

La nuova Audi A7 prenderà forma sulla piattaforma MLB di seconda generazione e potrebbe aver un passo più lungo, una carreggiata più larga e gli sbalzi più corti. Quasi certamente sarà più leggera rispetto al precedente modello.

Insieme al nuovo pianale sono attese anche nuove motorizzazioni, con un gamma composta da unità benzina e diesel, a quattro e sei cilindri, da 2.0 e 3.0 litri abbinato al cambio S tronic a 7 marce. Gran parte delle varianti dovrebbero disporre del sistema di trazione integrale quattro.

Scopri le Offerte



    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Primo Piano

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati