Lexus LS 500h Hybrid, eleganza ed efficienza per l’ammiraglia che debutta al Salone di Ginevra

Ancora un mistero le caratteristiche del propulsore

Lexus LS Hybrid - Lexus ha annunciato l'anteprima della LS 500h Hybrid al Salone di Ginevra 2017. Dopo la nuova generazione della LS con motorizzazione a benzina svelata a Detroit un mese fa, adesso è la volta della versione con propulsore ibrido.
Lexus LS 500h Hybrid, eleganza ed efficienza per l’ammiraglia che debutta al Salone di Ginevra

Il Salone di Ginevra 2017 farà da palcoscenico al debutto in anteprima della Lexus LS 500h Hybrid, la nuova generazione della grande e lussuosa berlina del marchio premium giapponese con alimentazione ibrida.

La Lexus LS 500h Hybrid arriva ad un paio di mesi di distanza dalla nuova LS 500 a benzina che ha fatto il suo esordio mondiale al Salone di Detroit dello scorso gennaio.

Mentre nella nuova Lexus LS 500 con motore a benzina la spinta è affidata al propulsore V6 biturbo da 3.5 litri che ha preso il posto della precedente unità V8 aspirata da 5.0 litri, nella LS 500h Hybrid, che vediamo qui sopra nella prima foto ufficiale rilasciata dalla Casa, non ha ancora scoperto le carte in tavola. Probabile che le informazioni relative alla caratteristiche tecniche della motorizzazione ibrida della vettura verranno reso note a ridosso della kermesse svizzera.

Al Salone di Ginevra 2017 nello stand Lexus, accanto alla prima assoluta della LS 500h Hybrid ci sarà l’anteprima europea della RC F, la vettura da competizione che ha già ricevuto tutte le omologazioni necessarie per correre nella GT3.

Scopri le Offerte



    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Anticipazioni

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati