DS Performance Line: sportività ed eleganza [FOTO E VIDEO]

La nuova linea di prodotto disponibile su tutta la gamma di veicoli DS

DS Performance Line - Il nuovo allestimento trasversale per la gamma DS è ora disponibile negli showroom e DS Store italiani. Abbiamo avuto il piacere di assistere alla presentazione ufficiale presso la sede di Milano, testando la qualità e le doti dinamiche dei modelli DS.

Performance Line è il nuovissimo allestimento che DS ha deciso di rilasciare per impreziosire 4 dei suoi modelli presenti in gamma, conferendo uno stile raffinato e elegante oltre ad una sportiva anima da gran turismo.

“La nostra migliore fonte di ispirazione sono i nostri clienti. In particolare, quei clienti, uomini o donne, alla ricerca di un’auto che unisca sportività e raffinatezza. Da qui l’idea di proporre una vettura Gran Turismo” afferma Eric Apode, Direttore Prodotto e Sviluppo DS.

Il nostro target di riferimento sono quei soggetti che amiamo definire come Gentleman Drivers o Ladies Drivers, sicuri del proprio ego e del proprio carisma. Persone che amano distinguersi attraverso oggetti di lusso e che hanno a cuore la propria immagine, sintomo di una forte personalità, cosi da poterla esprimere anche attraverso la propria vettura” sancisce invece ai nostri microfoni Elena Fumagalli, responsabile comunicazione DS Italia.

Che sia DS 3, DS 3 CABRIO, DS 4 o DS 5, le versioni Performance Line si riconoscono al primo sguardo. A parte DS 5, i modelli Performance Line sono proposti in versione bicolore, con il tetto nero abbinato a una selezione di tinte della carrozzeria: sono 7 i colori per DS 3 e 6 per DS 4. DS 5 associa invece il tetto cockpit a 5 possibili colori della carrozzeria. I nuovi cerchi neri di grande diametro (17’’, 18’’, 19‘’ secondo i modelli) con logo DS su fondo color carminio, conferiscono a “Performance Line” ancora più esclusività e personalità.

Proprio le colorazioni rappresentano il fulcro attorno al quale DS ha deciso di sviluppare questa linea di prodotto: tutti i veicoli sfoggiano una maniacale attenzione per gli accostamenti delle tonalità, appagando lo sguardo e rendendo sempre armoniosa la silhouette delle vetture grazie anche al sapiente impiego del concetto di luminosità. Luminosità appunto ripresa dalle numerose superfici cromate e dai riflessi generati dalle particolari verniciature scelte per questo allestimento, senza dimenticare i tecnologici fari Full-LED (DS LED VISION) di serie su tutti i modelli e le luci a LED diurne. Rimanendo sui proiettori, non si può non apprezzare il prodigio stilistico rappresentato dai gruppi ottici LED 3D presenti nel posteriore della DS 3, i quali simulano perfettamente una profondità di visuale come se la parabola del faro rientrasse all’interno del bagagliaio.

L’attenzione al colore è inoltre sottolineata dallo stesso logo Performance Line. 3 sono i colori che caratterizzano le vetture così allestite: Rosso Carminio, Oro e Bianco, i quali simboleggiano rispettivamente la passione, il successo e infine l’efficienza nonchè purezza delle motorizzazioni. La raffinatezza e la cura dei dettagli sono valori fondamentali per il marchio DS, come dimostra il nuovo rivestimento specifico in pelle goffrata e tessuto Dinamica di questa nuova edizione. Con impunture in colori specifici (Carminio, Bianco e Gold), i sedili incarnano questo savoir-faire esclusivo. Gli stessi colori si ritrovano con discrezione, attraverso le cuciture, anche sui pannelli delle porte, sulla cuffia del cambio, sul volante e sulla palpebra del quadro strumenti. Infine, l’emblema DS Performance Line impreziosisce la parte superiore dei sedili anteriori. Lo stesso trittico di colori caratterizza anche l’esterno delle vetture, grazie alle eleganti decalcomanie presenti sullo spoiler posteriore, sulle calotte degli specchietti retrovisori e nel logo posto sulla fiancata e sul cofano anteriore.

Ma Performance Line non è solo estetica e materiali pregiati, infatti gli ingegneri francesi hanno saputo arricchire ulteriormente le vetture in questione grazie ad un’apprezzabile dose di tecnologia multimediale e ingegneristica. Ogni modello offre in opzione le più moderne tecnologie del marchio come l’infotainment da 7″, dotato di MirrorLink® ed Apple CarPlay™, telecamera di retromarcia, assistenza anteriore e posteriore al parcheggio e servizi connessi DS con DS Connect Box (quest’ultimo di serie solo su DS 5).

Particolare elogio deve essere essere fatto all’intera gamma dei propulsori, sia benzina che Diesel. Gli ingegneri DS hanno saputo sviluppare delle motorizzazioni che riescono a coniugare perfettamente la filosofia Performance Line, unendo una sorprendete vivacità e prontezza nell’erogazione della potenza con la sinuosità di marcia sulle lunghe percorrenze che si richiede ad un’auto raffinata ed elegante come quelle in questione. Abbiamo provato nel dettaglio il 1.6 litri turbo benzina THP da 165 CV e 210 CV rispettivamente su DS3 Cabrio e DS4, entrambe con cambio manuale a 6 rapporti. E’ sorprendente la sfruttabilità di queste motorizzazioni a qualsiasi andatura e marcia inserita, riservando una considerevole coppia (240 e 285 Nm) fin da 1500 giri/min, rendendo pressochè istantanea la spinta alla pressione del pedale. Così vivaci e pronti nel misto guidato come rilassati e “morbidi” nelle percorrenze autostradali, riuscendo a registrare una media di consumi complessiva di 17 km/l per DS3 Cabrio e 15 km/l per DS4.

Per le piccole DS3 e DS3 Cabrio l’1.2 litri 3 cilindri a benzina è disponibile anche nelle declinazioni da 110 e 130 cavalli, mentre i diesel comprendono 3 varianti dell’1.6 litri da 75, 100 e 120 cavalli. Su DS4 troviamo la anche la versione da 165 CV dell’1.6 turbobenzina oltre al 3 cilindri 1.2 litri da 130 CV. La gamma dei motori diesel per DS4 prevede l’1.6 da 120 in aggiunta al 2.0 da 150 o in alternativa 180 cavalli. Infine DS5 ripresenta le due motorizzazioni benzina da 165 e 210 CV, mentre i diesel impiegati sono le stesse versioni del 2.0 litri già elencate per DS4.

I prezzi dell’allestimento Performance Line partono da 19.800 euro per la DS3 mentre 23.300 euro è la cifra necessaria per la DS3 Cabrio, entrambe dotate del 3 cilindri benzina 1.2 litri PureTech da 82 CV. DS4 e DS5 Performance Line sono disponibili rispettivamente a partire da 26.200 euro e 37.800 euro, dotata del 3 cilindri 1.2 litri PureTech da 130 CV la prima mentre l’ 1.6 litri THP 165 CV a benzina è la motorizzazione d’ingresso per l’ammiraglia.

Nuova Volkswagen Golf 8 ibrida Da 179 € al mese con Ecoincentivi Statali Richiedi Preventivo

Scopri le Offerte



    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Auto

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati