WP_Post Object ( [ID] => 366031 [post_author] => 52 [post_date] => 2017-02-16 17:27:55 [post_date_gmt] => 2017-02-16 16:27:55 [post_content] => Partita ufficialmente la produzione della nuova Honda CR-V nell'impianto di Greensburg (Indiana), che di recente ha subito una notevole somma di investimenti pari a 52 milioni di dollari per tenere il passo verso la crescente domanda dei crossover SUV, che automaticamente ha portato alla creazione di 100 nuovi posti di lavoro. "Stiamo sfruttando la flessibilità di produzione dei nostri esperti collaboratori nell'Indiana per soddisfare le esigenze dei nostri clienti. Con la CR-V e la Civic, siamo davvero orgogliosi di costruire due dei veicoli più venduti in America", ha detto Bob Nelson, Presidente Honda Manufacturing of Indiana. Grazie alla nuova evoluzione estetica, la quinta generazione del SUV mantiene ben saldo il design, prendendo degli spunti stilistici dalla nuova Civic. All'interno è previsto un abitacolo più spazioso grazie al passo allungato e maggior confort. Nuova anche la tecnologia. A bordo troveremo infatti il nuovo infotainment con display touch da 7 pollici, in grado di supportare Andoid Auto e Apple Car Play. La CR-V MY 2017 si presenterà negli States con l'aspirato 2.4 quattro cilindri (non previsto in Italia) e il nuovo sovralimentato 1.5 da 190 CV. In Europa sarà possibile avere il 1.6 i-DTEC. [post_title] => Honda CR-V MY 2017: via libera alla produzione del SUV negli Stati Uniti [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => honda-cr-v-my-2017-via-libera-alla-produzione-del-suv-negli-stati-uniti [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2017-02-16 20:19:49 [post_modified_gmt] => 2017-02-16 19:19:49 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => http://www.motorionline.com/?p=366031 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

Honda CR-V MY 2017: via libera alla produzione del SUV negli Stati Uniti

Assemblato a Greensburg, Indiana. In Europa verso metà anno

Honda CR-V MY 2017 - Nell'impianto di Greensburg (Indiana) è partita ufficialmente la produzione del SUV di quinta generazione. Più spazioso e tecnologico, arriverà nei mercati europei verso la metà dell'anno.
Honda CR-V MY 2017: via libera alla produzione del SUV negli Stati Uniti

Partita ufficialmente la produzione della nuova Honda CR-V nell’impianto di Greensburg (Indiana), che di recente ha subito una notevole somma di investimenti pari a 52 milioni di dollari per tenere il passo verso la crescente domanda dei crossover SUV, che automaticamente ha portato alla creazione di 100 nuovi posti di lavoro.

“Stiamo sfruttando la flessibilità di produzione dei nostri esperti collaboratori nell’Indiana per soddisfare le esigenze dei nostri clienti. Con la CR-V e la Civic, siamo davvero orgogliosi di costruire due dei veicoli più venduti in America, ha detto Bob Nelson, Presidente Honda Manufacturing of Indiana.

Grazie alla nuova evoluzione estetica, la quinta generazione del SUV mantiene ben saldo il design, prendendo degli spunti stilistici dalla nuova Civic. All’interno è previsto un abitacolo più spazioso grazie al passo allungato e maggior confort. Nuova anche la tecnologia. A bordo troveremo infatti il nuovo infotainment con display touch da 7 pollici, in grado di supportare Andoid Auto e Apple Car Play.

La CR-V MY 2017 si presenterà negli States con l’aspirato 2.4 quattro cilindri (non previsto in Italia) e il nuovo sovralimentato 1.5 da 190 CV. In Europa sarà possibile avere il 1.6 i-DTEC.

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati