WP_Post Object ( [ID] => 368295 [post_author] => 40 [post_date] => 2017-02-22 16:39:17 [post_date_gmt] => 2017-02-22 15:39:17 [post_content] => Affiora potenza. Lo si nota in ogni curva, nello stridore delle mescole, negli sbuffi copiosi di fumo che ne deriva, dall'acuto del propulsore che ruggisce sotto il cofano. La prossima generazione della Super Series di McLaren è attesa al Salone di Ginevra in programma tra il 9 e 19 marzo e, in vista del debutto, la casa britannica ha proposto un filmato focalizzato sullo sviluppo della vettura, attraverso il quale se ne può apprezzare il dinamismo. Le prestazioni suggerite sino ad ora risultano già d'impatto, e il Responsabile del reparto Test Drive di McLaren Automotive, Chris Goodwin, lo sottolinea nel suo intervento: “La nuova supercar McLaren saprà anche eccellere nella guida quotidiana. Le prestazioni eccezionali e la guidabilità della seconda-generazione Super Series, affinata da prove condotte verso i limiti e oltre, garantiscono la base perfetta perché sia la supercar più completa per tutti gli usi.” Affinamenti che riguardano diversi aspetti, ma in particolare sui dettagli. Sono proprio i singoli componenti di un intero meccanismo a rappresentare i punti di forza di un progetto, se questi stessi sono di qualità e di livello elevatissimo. Nel caso della nuova Super Series, come ha segnalato la casa, maggior leggerezza della pinze dei freni assieme a una rigidezza più accentuata dei dischi di serie in carbo-ceramica, sono ottimizzati per offrire una frenata di altissimo livello, assieme alla taratura ottimizzata del pedale del freno che rende la manovra più modulare e efficace. Si segnala, infatti, una frenata completata da 200 km/h in soli 4,6 secondi. Un dato quasi in linea con quello della ultra-performante ed esclusiva McLaren P1®, che ne impiega 4,5. Un aspetto affinato anche grazie all'impiego di pneumatici Pirelli P-Zero dedicati, capaci di favorire un'impronta a terra superiore del 6% anche rispetto alla precedente 650S, in base a quanto evidenziato. Svelata alla kermesse svizzera il 7 marzo, nel primo dei due giorni dedicati alla stampa, in base alle prime anticipazioni, oltre ad avere un look molto ricercato e distintivo, la vettura presenta anche soluzioni tecnologiche all'interno dell'abitacolo pensate per esternare sensazioni di guida e sportività sempre più elevate, legate anche alle stesse prestazioni, considerando che lo scatto sino a 200km/h sarebbe completato in soli 7.8 secondi. Foto e Video: McLaren Automotive [post_title] => McLaren Super Series: nuove anticipazioni sulla seconda generazione attesa a Ginevra [VIDEO] [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => mclaren-super-series-nuove-anticipazioni-sulla-seconda-generazione-attesa-a-ginevra-video [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2017-02-22 16:39:17 [post_modified_gmt] => 2017-02-22 15:39:17 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => http://www.motorionline.com/?p=368295 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

McLaren Super Series: nuove anticipazioni sulla seconda generazione attesa a Ginevra [VIDEO]

Ferma da 200 km/h in 4.6 secondi

McLaren Super Series di seconda generazione – Il debutto della prossima sportiva della casa di Woking è in programma alla rassegna svizzera. Intanto, è proposto qualche altro dato in merito alle performance
McLaren Super Series: nuove anticipazioni sulla seconda generazione attesa a Ginevra [VIDEO]

Affiora potenza. Lo si nota in ogni curva, nello stridore delle mescole, negli sbuffi copiosi di fumo che ne deriva, dall’acuto del propulsore che ruggisce sotto il cofano. La prossima generazione della Super Series di McLaren è attesa al Salone di Ginevra in programma tra il 9 e 19 marzo e, in vista del debutto, la casa britannica ha proposto un filmato focalizzato sullo sviluppo della vettura, attraverso il quale se ne può apprezzare il dinamismo.

Le prestazioni suggerite sino ad ora risultano già d’impatto, e il Responsabile del reparto Test Drive di McLaren Automotive, Chris Goodwin, lo sottolinea nel suo intervento: “La nuova supercar McLaren saprà anche eccellere nella guida quotidiana. Le prestazioni eccezionali e la guidabilità della seconda-generazione Super Series, affinata da prove condotte verso i limiti e oltre, garantiscono la base perfetta perché sia la supercar più completa per tutti gli usi.”

Affinamenti che riguardano diversi aspetti, ma in particolare sui dettagli. Sono proprio i singoli componenti di un intero meccanismo a rappresentare i punti di forza di un progetto, se questi stessi sono di qualità e di livello elevatissimo. Nel caso della nuova Super Series, come ha segnalato la casa, maggior leggerezza della pinze dei freni assieme a una rigidezza più accentuata dei dischi di serie in carbo-ceramica, sono ottimizzati per offrire una frenata di altissimo livello, assieme alla taratura ottimizzata del pedale del freno che rende la manovra più modulare e efficace. Si segnala, infatti, una frenata completata da 200 km/h in soli 4,6 secondi. Un dato quasi in linea con quello della ultra-performante ed esclusiva McLaren P1®, che ne impiega 4,5. Un aspetto affinato anche grazie all’impiego di pneumatici Pirelli P-Zero dedicati, capaci di favorire un’impronta a terra superiore del 6% anche rispetto alla precedente 650S, in base a quanto evidenziato.

Svelata alla kermesse svizzera il 7 marzo, nel primo dei due giorni dedicati alla stampa, in base alle prime anticipazioni, oltre ad avere un look molto ricercato e distintivo, la vettura presenta anche soluzioni tecnologiche all’interno dell’abitacolo pensate per esternare sensazioni di guida e sportività sempre più elevate, legate anche alle stesse prestazioni, considerando che lo scatto sino a 200km/h sarebbe completato in soli 7.8 secondi.

Foto e Video: McLaren Automotive

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati