WP_Post Object ( [ID] => 368444 [post_author] => 51 [post_date] => 2017-02-23 11:07:47 [post_date_gmt] => 2017-02-23 10:07:47 [post_content] => Tesla Model 3 - Secondo le ultime indiscrezioni il costruttore di elettriche californiano avrebbe iniziato la pre produzione della sua nuova Model 3. Come specificato, si tratterebbe di una prima fase che anticiperebbe la messa in produzione vera e propria che avverrebbe nei prossimi mesi. In pratica la pre produzione consisterebbe in una produzione di prova utile per testare il sistema di assemblaggio e la qualità delle componenti della vettura.  Questa fase avrebbe luogo nell'impianto modernizzato di Fremont nel quale vedranno la luce le prime Model 3: nello specifico si tratterà per l'appunto di pochi modelli utili per testare la qualità del nuovo modello della casa americana. Al riguardo un portavoce di Tesla avrebbe commentato: “Questa fase permetterà a Tesla di iniziare la produzione della Model 3 entro la fine dell’anno, come previsto, permettendo una capacità annua di 500.000 veicoli l’anno nel 2018.” La fase della pre produzione, come detto, dovrebbe durare solo pochi mesi con i primi esemplari della berlina californiana che dovrebbero uscire dalle linee di montaggio entro il prossimo mese di Luglio. Soltanto dopo questa prima fase e la conseguente analisi della qualità, Tesla inizierà la produzione vera e propria della sua Model 3 che, così facendo, inizierà ad essere costruita in massa a partire dal prossimo mese di Settembre. Ancora riserbo sul prezzo di listino ufficiale della nuova Tesla Model 3 per i vari mercati cui sarà destinata e sulla capacità del suo pacco batteria: si continua a parlare di un prezzo negli Stati Uniti di circa 35.000 dollari per una versione entry level equipaggiata con una batteria con una capacità di non più di 60 kWh che in ogni caso sarebbe in grado di garantire circa 345 km di autonomia.  [post_title] => Tesla Model 3: iniziata la fase di pre produzione [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => tesla-model-3-iniziata-la-fase-di-pre-produzione [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2017-02-23 11:07:47 [post_modified_gmt] => 2017-02-23 10:07:47 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => http://www.motorionline.com/?p=368444 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

Tesla Model 3: iniziata la fase di pre produzione

La vettura verrà prodotta in massa a Settembre

Dopo la fase di pre produzione del mese di Febbraio per analizzare qualità e componenti della nuova nata, a Settembre inizierà la produzione vera e propria. Il listino americano partirà da 35.000 dollari per la versione entry level con batterie da circa 60 kWh in grado di garantire un'autonomia di 345 km.
Tesla Model 3: iniziata la fase di pre produzione

Tesla Model 3 – Secondo le ultime indiscrezioni il costruttore di elettriche californiano avrebbe iniziato la pre produzione della sua nuova Model 3. Come specificato, si tratterebbe di una prima fase che anticiperebbe la messa in produzione vera e propria che avverrebbe nei prossimi mesi. In pratica la pre produzione consisterebbe in una produzione di prova utile per testare il sistema di assemblaggio e la qualità delle componenti della vettura. 

Questa fase avrebbe luogo nell’impianto modernizzato di Fremont nel quale vedranno la luce le prime Model 3: nello specifico si tratterà per l’appunto di pochi modelli utili per testare la qualità del nuovo modello della casa americana. Al riguardo un portavoce di Tesla avrebbe commentato: “Questa fase permetterà a Tesla di iniziare la produzione della Model 3 entro la fine dell’anno, come previsto, permettendo una capacità annua di 500.000 veicoli l’anno nel 2018.”

La fase della pre produzione, come detto, dovrebbe durare solo pochi mesi con i primi esemplari della berlina californiana che dovrebbero uscire dalle linee di montaggio entro il prossimo mese di Luglio. Soltanto dopo questa prima fase e la conseguente analisi della qualità, Tesla inizierà la produzione vera e propria della sua Model 3 che, così facendo, inizierà ad essere costruita in massa a partire dal prossimo mese di Settembre.

Ancora riserbo sul prezzo di listino ufficiale della nuova Tesla Model 3 per i vari mercati cui sarà destinata e sulla capacità del suo pacco batteria: si continua a parlare di un prezzo negli Stati Uniti di circa 35.000 dollari per una versione entry level equipaggiata con una batteria con una capacità di non più di 60 kWh che in ogni caso sarebbe in grado di garantire circa 345 km di autonomia. 

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati