Maserati Ghibli e Quattroporte: richiamo per 329 modelli del 2014

Difetto nel sistema che inserisce la modalità di parcheggio

La casa del tridente ha recentemente annunciato un ordine di richiamo per 329 modelli tra Ghibli e Quattroporte prodotte nell'anno 2014, in seguito al riscontro di un problema che non permetteva l'inserimento automatico della modalità parcheggio mentre la porta del conducente rimaneva aperta.
Maserati Ghibli e Quattroporte: richiamo per 329 modelli del 2014

La celebre e lussuosa casa automobilistica italiana Maserati ha recentemente ordinato il richiamo di circa 329 modelli, tra Ghibli e Quattroporte per controllare l’eventuale presenza di un difetto all’interblocco che non può esercitare automaticamente la modalità di parcheggio così come previsto normalmente.

In condizioni normali, si dovrebbe inserire la modalità parcheggio alla semplice apertura della portiera del guidatore, bloccando le ruote del veicolo impedendogli di muoversi. Essendo probabilmente difettato, il sistema non reagirebbe come previsto, mettendo quindi in serio pericolo l’incolumità dei passeggeri, dei veicoli e dei passanti circostanti. Fortunatamente non sono state riscontrate lamentele o incidenti dovuti al suddetto problema, ma il richiamo è di dovere.

Secondo indiscrezioni, il brand del Tridente ha stabilito che 329 unità devono essere richiamate in Australia, e altre 49 unità in Nuova Zelanda. La casa non ha ancora affermato se dovrà espandere l’ordine di richiamo ad altre regioni. Ricordiamo anche che all’inizio di questo mese, un richiamo è stato anche ordinato su 39.381  Maserati Ghibli, Levante e Quattroporte, secondo Auto Week.

Il problema in questione riguardava nello specifico alcuni malfunzionamenti nel sistema di regolazione elettronica della posizione dei sedili che, in determinate circostanze, avrebbe generato dei cortocircuiti e conseguenti incendi all’interno dell’abitacolo.

 

Scopri le Offerte



    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Circolazione stradale

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati