Lamborghini Centenario, consegnato il primo esemplare: il proprietario è un emiratino

La cifra sborsata ammonterebbe a 10 milioni di dirham

Lamborghini Centenario - La prima delle venti coupè dell'esclusiva supercar è stata consegnata a uno sceicco emiratino, il quale avrebbe sborsato una cifra pari a 10 milioni di dirham. Dotata di una carrozzeria arancione ed elementi neri a contrasto, vanta di 770 CV erogati dall'aspirato 6.5 V12.
Lamborghini Centenario, consegnato il primo esemplare: il proprietario è un emiratino

A quasi un anno dalla presentazione, avvenuta al Salone di Ginevra, il primo esemplare della Lamborghini Centenario (versione coupè) è stato consegnato al nuovo proprietario: si tratta di uno sceicco 32enne emiratino, fotografato per l’occasione durante il ritiro dell’esclusiva supercar capace di 770 CV erogati dall’aspirato 6.5 V12, che assicura uno scatto da 0 a 100 km/h in soli 2,8 secondi, per una velocità massima di 350 km/h.

La carrozzeria vanta di una colorazione arancione, con montanti, tetto, splitter, minigonne e il vigoroso diffusore di color nero, assieme ai cerchi a cinque razze utili per creare il contrasto. La cifra sborsata ammonterebbe a 10 milioni di dirham. Realizzata per rendere omaggio ai 100 anni dalla nascita di Ferruccio Lamborghini, fondatore della casa automobilistica di cui porta il nome, la produzione prevista è fissata a 40 esemplari (tutti venduti), di cui 20 coupè e 20 roadster.

Scopri le Offerte


    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Auto

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati