Norvegia: dal 2025 verranno vendute solo auto elettriche

L'informazione giunge direttamente dal parlamento Norvegese

Norvegia: dal 2025 verranno vendute solo auto elettriche

Il paramento Norvegese sembra aver fissato un obiettivo alquanto ambizioso: l’intenzione sarebbe quella di riuscire a vendere sul proprio suolo nazionale solamente veicoli elettrici, a idrogeno o ibridi Plug-In a basse emissioni, a partire proprio dal 2025.

Ad oggi questa tipologia di veicoli detiene circa il 37% del mercato norvegese, grazie ai forti incentivi che il governo ha deciso di concedere sulle auto a basse emissioni o totalmente nulle. I valori si aggirano intorno alle 100 mila auto presenti sul territorio, con possibilità di diventare oltre 250 mila entro il 2020, per un totale di circa 25 mila stazioni di ricarica.

Si presume che nei prossimi 5 anni il Governo norvegese inasprirà ulteriormente la tassazione nei confronti dei veicoli a gasolio e a benzina: le automobili elettriche al contrario godranno di molteplici incentivi tra cui l’esenzione dall’ iva e ulteriori tasse da importazione e acquisto, potranno beneficiare delle corsie preferenziali dei bus e taxi e potranno inoltre parcheggiare gratuitamente nei centri delle città Norvegesi, senza dover pagare il costo del parcheggio o l’ingresso nelle zone storiche.

Grazie a queste importanti prese di posizione, la Norvegia sta consentendo al  mercato delle auto elettriche di crescere costantemente, rendendo sempre più frequente sul territorio la presenza delle torrette di ricarica: entro i prossimi 3 anni tutte le stazioni di servizio di strade e autostrade dovranno essere munite dell’apposito “angolo verde” per permettere ai veicoli elettrici di ricaricare in assoluta comodità. Il governo ritiene che l’obiettivo per il 2025 sia concretamente raggiungibile, merito infatti dell’ingente spesa pubblica che è stata impiegata verso questo settore.

Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati