WP_Post Object ( [ID] => 375400 [post_author] => 24 [post_date] => 2017-03-08 11:39:14 [post_date_gmt] => 2017-03-08 10:39:14 [post_content] => Tra le novità presenti nello stand di Renault al Salone di Ginevra 2017 c'è un prototipo che da una parte strizza l'occhio alla tradizione del marchio nel mondo delle competizioni mentre dall'altra tiene fede all'eco-sostenibilità nella sua massima forma, ovvero alle emissioni zero. Si tratta della Renault Zoe e-Sport Concept, una versione decisamente sportiva e potente, pensata per le corse, della piccola vettura elettrica della Casa francese. Sviluppata partendo dal modello standard della Zoe, la concept car di Renault si presenta con una livrea la cui colorazione è ispirata alla e-Dams campione del mondo di Formula E, competizione riservate alle monoposto elettriche. Il prototipo è dotato di porte prive di maniglie esterne con apertura a sfioramento per la quale basta avvicinare la mano. Nella realizzazione della Zoe e-Sport Concept Renault ha fatto un ampio utilizzo della fibra di carbonio, ottenendo una vetture che pesa 1.400 chilogrammi, compresa di batterie. A rendere particolarmente scattante e veloce questo concept elettrico a zero emissioni sono due motori elettrici, abbinati al sistema di trazione integrale, che sono in grado di erogare una potenza complessiva di ben 462 CV. La Renault Zoe e-Sport Concept ottiene performance di assoluto livello: accelerazione 0-100 km/h in 3,2 secondi e velocità massima pari a 210 km/h.  [post_title] => Renault Zoe e-Sport Concept: elettrica da competizione con 462 CV a Ginevra [FOTO e VIDEO] [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => renault-zoe-e-sport-concept-elettrica-da-competizione-con-462-cv-a-ginevra-foto-e-video [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2017-03-08 11:40:03 [post_modified_gmt] => 2017-03-08 10:40:03 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => http://www.motorionline.com/?p=375400 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

Renault Zoe e-Sport Concept: elettrica da competizione con 462 CV a Ginevra [FOTO e VIDEO]

Due motori elettrici per uno 0-100 km/h in 3,2 secondi

Renault Zoe e-Sport Concept - Renault presenta a Ginevra la Zoe e-Sport Concept, il prototipo che porta una forte dose di sportività, grinta e potenza aggiuntiva sulla compatta elettrica della Losanga. Dotata di componenti in carbonio e trazione integrale, la Zoe e-Sport è spinta da due unità elettriche che sviluppano 462 CV.

Tra le novità presenti nello stand di Renault al Salone di Ginevra 2017 c’è un prototipo che da una parte strizza l’occhio alla tradizione del marchio nel mondo delle competizioni mentre dall’altra tiene fede all’eco-sostenibilità nella sua massima forma, ovvero alle emissioni zero. Si tratta della Renault Zoe e-Sport Concept, una versione decisamente sportiva e potente, pensata per le corse, della piccola vettura elettrica della Casa francese.

Sviluppata partendo dal modello standard della Zoe, la concept car di Renault si presenta con una livrea la cui colorazione è ispirata alla e-Dams campione del mondo di Formula E, competizione riservate alle monoposto elettriche. Il prototipo è dotato di porte prive di maniglie esterne con apertura a sfioramento per la quale basta avvicinare la mano.

Nella realizzazione della Zoe e-Sport Concept Renault ha fatto un ampio utilizzo della fibra di carbonio, ottenendo una vetture che pesa 1.400 chilogrammi, compresa di batterie.

A rendere particolarmente scattante e veloce questo concept elettrico a zero emissioni sono due motori elettrici, abbinati al sistema di trazione integrale, che sono in grado di erogare una potenza complessiva di ben 462 CV. La Renault Zoe e-Sport Concept ottiene performance di assoluto livello: accelerazione 0-100 km/h in 3,2 secondi e velocità massima pari a 210 km/h. 

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati