SEAT, il marchio più giovane e fresco d’Europa presenta la Nuova Ibiza [INTERVISTA]

SEAT, il marchio più giovane e fresco d’Europa presenta la Nuova Ibiza [INTERVISTA]

Nel 2019 arriverà la prima vettura elettrica

SEAT Italia - Rinnovato l’interesse della casa spagnola non solo per i giovani e le famiglie, ma anche per chi punta sull’eco-friendly. Insieme a Gianpiero Wyhinny abbiamo scoperto la Nuova Ibiza, giunta alla quinta generazione.
SEAT, il marchio più giovane e fresco d’Europa presenta la Nuova Ibiza [INTERVISTA]

Il 2016 per Seat è stato il quarto positivo consecutivamente, con un +30% di volumi e fatturato. Il marchio è risultato il migliore in Europa sotto questo aspetto con 137 milioni di euro in profitti utili solo tra il primo ed il terzo quadrimestre del 2016. È quanto ha spiegato Luca de Meo, Presidente del Comitato Esecutivo di SEAT, durante la conferenza stampa tenutasi all’87° Salone di Ginevra. Il 2017 invece sarà l’anno con l’offensiva più potente di sempre, per cui aspettiamoci molte novità. Come la Nuova Ibiza, presente in molte versioni presso lo stand della casa spagnola. L’obbiettivo è quello di raggiungere il 72% del mercato europeo alla fine di questi dodici mesi, ovvero un +17% rispetto al 2015. Ciò sarà possibile grazie a prodotti “freschi” al posto giusto (ed al momento giusto). Tra le curiosità più interessanti, il progetto 2019 che porterà alla luce la prima vettura elettrica di SEAT. E nel 2020, promette de Meo, SEAT avrà un ruolo chiave nel settore Automotive.

Altro traguardo per nulla lontano da raggiungere è quello di unire una guida pulita ad una autonoma, col fine di avere automobili sempre connesse e sicure. Per fare ciò SEAT vuole stabilirsi al top tra i concorrenti. A Barcellona, città delle start-up nel 2016, si trova il Metropolis LAB dove si stanno testando ecosistemi digitali per vetture. In tal modo si ha uno studio predittivo che permette di trovare anzitempo un parcheggio, ad esempio. Un altro segnale importante è stata la partecipazione al Mobile World Congress di poche settimane fa, dedicato al mondo del tech.

Riguardo al nostro paese, le vendite nel 2016 sono salite del 15,8% grazie a prodotti vincenti. Lo ha spiegato Wayne Griffiths, Responsabile Marketing Vendite SEAT. Anzitutto la Ateca, il primo SUV della casa: un simbolo che rappresenta la forza del marchio. Poi la Leon con le sue performance ben bilanciare da un design sportivo ed elegante. Infine la Nuova Ibiza, un’icona da oltre 5,4 milioni di pezzi in oltre 30 anni che si rinnova grazie alla nuova piattaforma modulare. Più spazio a bordo e nel bagagliaio quindi, ma anche tecnologie da segmento superiore come il grande schermo touch da 8”. Il prezzo, non ancora confermato per l’Italia, è di circa 13.000 euro per la Germania. Possiamo quindi ipotizzare che nel Bel Paese la Ibiza partirà da poco meno di € 15.000.

Come poi ci ha spiegato nel dettaglio Gianpiero Wyhinny, Direttore di SEAT Italia, il target è di un pubblico giovane ma anche una famiglia sportiva e con bambini piccoli. Agevolare il loro ingresso nel mondo SEAT da parte della casa sarà possibile grazie ad una vasta gamma di versioni e motorizzazioni a prezzi accessibili. Ad esempio il “My First Car”, che insieme all’acquisto della vettura includerà in modo gratuito l’assicurazione. La Nuova Ibiza arriverà a Giugno in tutte le concessionarie italiane.

Scopri le Offerte



    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Auto

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati