Volkswagen Golf GTI TCR: nuova veste aerodinamica per la versione 2017 [FOTO]

Migliorata l'efficienza del 2.0 turbo

Volkswagen Golf GTI TCR - A seguito di un intenso lavoro svolto nell'arco dell'inverno, il reparto sportivo della casa di Wolfsburg ha elaborato una nuova versione della vettura vincente lo scorso anno nella serie International con Stefano Comini. Le novità riguardano l'incremento dell'aerodinamica e il miglioramento dell'efficienza del 2.0 turbo da 350 CV. Infine, migliorato anche il cambio sequenziale, oltre all'aggiunta di un nuovo servosterzo elettrico.

Nonostante si sia ritirata dal Mondiale Rally, questo non pregiudica la presenza della Volkswagen nelle competizioni. Tutt’altro. La casa di Wolfsburg, tramite la divisione sportiva (Volkswagen Motorsport), quest’anno si concentrerà maggiormente sul TCR, che a tutti gli effetti ha l’aria di essere il programma principale. Dopo la vittoria del titolo TCR International Series con Stefano Comini e il team Leopard Racing, la squadra ha lavorato duramente nell’arco dell’inverno e di recente ha rilasciato le prime immagini della versione 2017 della Golf GTI TCR.

Basata sulla stradale, rispetto alla precedente le modifiche hanno riguardato l’aerodinamica e l’efficienza del motore 2.0 turbo, capace di 350 CV. L’attenzione ai cambiamenti si è rivolta al nuovo splitter e ai nuovi flap, riducendo la resistenza sui rettilinei migliorando il carico aerodinamico. Sarà in vendita presso la sede di Volkswagen Motorsport situata a Hannover. Il prezzo ammonta a 90 mila euro più Iva.

“La prima stagione completa della Golf GTI TCR è stata un vero successo – come affermato da Sven Smeets, Direttore di Volkswagen Motorsport – I team clienti Leopard Racing e Liqui Moly Team Engstler sono riusciti nell’intento portandosi a casa alla prima stagione i campionati International e Asia. Nel motorsport, però, è vietato calare il ritmo, ma bisogna continuare a lavorare per offrire ai team clienti un’auto competitiva. Per tale motivo abbiamo sviluppato la Golf GTI TCR per la stagione 2017, puntando l’attenzione sull’aerodinamica.

“Con la nuova aerodinamica abbiamo incrementato le ottime prestazioni del passato – ha dichiarato Eduard Weidl, responsabile progetto TCR di Volkswagen Motorsport – Inoltre abbiamo lavorato sulla base d’esperienza della stagione 2016, ottimizzando l’erogazione della potenza del motore 2 litri turbo, migliorando il cambio sequenziale e inserendo un nuovo servosterzo elettrico.”

Scopri le Offerte



    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Auto

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati