Skoda Rapid Spaceback: il restyling è servito al Salone di Ginevra 2017 [FOTO LIVE]

Debuttano i nuovi motori a benzina 1.0 TSI

La vettura leader nel segmento per spaziosità si rinfresca nelle linee e nell'equipaggiamento motori: oltre a piccole rivisitazioni estetiche, il cofano della nuova Skoda Rapid Spaceback ospita per la prima volta i motori 1.0 TSI da 95 e 110 cv.

Skoda Rapid Spaceback – Il costruttore boemo presenta in occasione del Salone di Ginevra 2017 una rivisitazione della sua Rapid Spaceback: la vettura della “freccia alata” è stata infatti interessata da lievi modifiche di carattere estetico che ne hanno rinfrescato l’immagine. Nello specifico il frontale è stato modificato leggermente nella parte bassa dove è stato inserito (a partire dalle versioni Style) un sottile listello cromato che crea una sorta di collegamento visivo con i fari fendinebbia facendo apparire tutto il frontale più imponente.

A cambiare sono anche i gruppi ottici anteriori e i fendinebbia: i primi sono ora dotati di luci bi-xeno, mentre le luci di marcia diurna si avvalgono della tecnologia LED, i secondi sono stati completamente ridisegnati secondo i canoni del più recente family feeling Skoda. I nuovi fari sono anche dotati del sistema Light Assistant che provvede ad attivare le luci di marcia diurna all’avviamento del motore. Novità anche per quanto concerne i gruppi ottici posteriori, sempre contraddistinti dalla forma a “C” tipica della Casa boema, ma che ora presentano una copertura in colore nero in grado di accentuare maggiormente il look sportivo del posteriore.

Per via del leggero restyling, la Skoda Rapid Spaceback, indiscusso standard di riferimento in termini di spaziosità nel proprio segmento di appartenenza, si aggiorna anche negli interni: sono stati ridisegnate le bocchette di aerazione nella plancia (a partire della linea di allestimento Ambition), gli strumenti di forma circolare nonché il pannello di comando del climatizzatore manuale e del riscaldamento.

In seguito al restyling della Skoda Rapid Spaceback sono disponibili per la prima volta i motori 1.0 TSI. Questi tre cilindri alimentati a benzina, che si fanno apprezzare soprattutto per agilità ed economia dei consumi, vengono proposti in due varianti di potenza, 95 e 110 cv, e vanno ad affiancarsi agli altri due motori diesel, un 1.4 TDI da 90 cv ed un 1.6 TDI da 115 cv.

Scopri le Offerte


    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Anticipazioni

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati