Volkswagen Arteon, Alessi: “Berlina GT che fa leva su dinamicità ed espressività” [GINEVRA 2017]

Volkswagen Arteon, Alessi: “Berlina GT che fa leva su dinamicità ed espressività” [GINEVRA 2017]

Equipaggiata con l'Emergency Assist che fa accostare l'auto

Volkswagen Arteon - Volkswagen si presenta a Ginevra con la nuovissima Arteon, l'ammiraglia berlina gran turismo dotata di mole imponente, design distintivo e tecnologia avanzata. L'ultima nata della Casa tedesca ci viene raccontata da Andrea Alessi, Direttore Marchio Volkswagen Italia.
Volkswagen Arteon, Alessi: “Berlina GT che fa leva su dinamicità ed espressività” [GINEVRA 2017]

Ai piani alti della gamma Volkswagen c’è da fare spazio perché arriva la nuova ammiraglia Arteon, presentata in anteprima mondiale al Salone di Ginevra 2017. Definita dalla Casa tedesca una berlina gran turismo, la Volkswagen Arteon si caratterizza per il design particolarmente dinamico e aggressivo, che pone l’accento su sportività ed espressività del look esterno.

Alla kermesse elvetica abbiamo chiesto ad Andrea Alessi, Direttore Marchio di Volkswagen Italia, di presentarci la Arteon. La nuova berlina cinque porte del costruttore di Wolfsburg, che sostituirà la Passat CC nella gamma Volkswagen, misura 4,862 metri in lunghezza, configurandosi come una berlina di riferimento anche per chi è alla ricerca di un’auto versatile, pratica e spaziosa. La Arteon vanta un bagagliaio di 563 litri di capienza che può arrivare fino a 1.557 litri.

Dotata di inedito cofano “a coperchio” che copre i parafanghi, la nuova vettura di Volkswagen dà ulteriore dinamismo e slancio al suo profilo grazie alla linea del tetto spiovente sulla coda.

Sotto l’aspetto tecnico e tecnologico la Arteon rappresenta un ulteriore passo di Volkswagen verso la guida autonoma visto che la nuova berlina tedesca è equipaggiata con l’evoluto sistema Emergency Assist, in grado di rilevare il malore del conducente e agire di conseguenza, non solo arrestando automaticamente la vettura ma anche indirizzandola per accostarsi sulla destra e togliendola dal flusso del traffico.

Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati