Hyundai i30 N: test invernali con Thierry Neuville [VIDEO]

Il pilota belga di traverso con la variante sportiva della berlina

Hyundai i30 N - Il pilota di rally belga, attualmente in forza a Hyundai Motorsport nel Mondiale Rally, ha testato la berlina sportiva sulle nevi svedesi, esaltandone le caratteristiche tecniche, oltre ad elogiare il lavoro svolto dagli ingegneri.
Hyundai i30 N: test invernali con Thierry Neuville [VIDEO]

Spiata più volte nell’arco dello scorso anno, la Hyundai i30 N si presenta in Svezia per ultimare il suo ormai longevo programma di sviluppi, in attesa della commercializzazione che dovrebbe avvenire nella seconda metà dell’anno. La berlina, che riprenderà la linea stilistica della terza generazione, sarà la prima a disporre della sigla N (che indica il Namyang R&D Center, il centro Ricerca e Sviluppo di Hwaseong in Corea del Sud), sinonimo di alte prestazioni, lanciata per la prima volta nel 2013 per promuovere il suo ingresso, nonchè ritorno, nel Mondiale Rally nel 2014.

A tal proposito, sulle nevi scandinave è stato proprio Thierry Neuville a condurre i test con la i30 N: il pilota di rally belga, sotto contratto con Hyundai Motorsport dal 2014, non ha solo testato la vettura ma ha anche colto l’occasione di compiere dei traversi come se fosse alle prese in una prova speciale.

È stata un’occasione unica per me testare questo modello, tanto atteso da moltissimi appassionati” racconta Thierry Neuville. “Gli ingegneri hanno fatto un ottimo lavoro a livello di cambio e differenziale. La trazione è buona e assicura un’ottima stabilità anche sui tracciati più scivolosi affrontati durante i test in Svezia. La guida è piacevole e agile. Con la nuova Hyundai i30 N chiunque potrà vivere le stesse sensazioni che proviamo noi piloti durante una competizione sportiva.”

Spinta da un 2.0 turbo quattro cilindri da 250 CV, tramite un pacchetto opzionale la potenza aumenterà fino a 275 CV. L’estetica della berlina prestazionale vede delle prese d’aria maggiorate, spoiler posteriore e doppi terminali di scarico. La meccanica è dotata di sospensioni posteriori multilink, impianto frenante specifico e cerchi maggiorati.

Alexander Eichler, Responsabile Test & Sviluppo Modelli High-Performance nel Centro R&D Hyundai a Rüsselsheim (Germania): “Il nostro primo desiderio è assicurare il massimo piacere di guida. Simbolo di una chicane, il logo N incarna proprio questo concetto – il profondo divertimento che si prova alla guida di un’auto agile, ad alte prestazioni”.

Scopri le Offerte



    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Anticipazioni

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati

    Auto

    Hyundai Kona Electric 64 kWh | Com’è & Come Va

    Hyundai Kona EV 64 kWh Exellence: la nostra prova su strada, impressioni di guida e autonomia
    La nuova Hyundai Kona Electric è stata una delle prime auto elettriche concrete ed efficienti ad affacciarsi sul mercato, con