BMW i8 Spyder: test drive per la versione open air [FOTO SPIA]

Arriverà sul mercato nel corso del 2018

La versione a cielo aperto della BMW i8 conserverà molti tratti stilistici della concept presentata al Salone di Pechino 2012. Punterà su una potenza maggiore ed una più ampia autonomia di marcia.

BMW i8 Spyder – L’ultima volta che abbiamo avuto modo di vedere la versione a cielo aperto della sportiva ibrida di BMW è stata in occasione del Salone di Pechino 2012. In quel contesto BMW tolse i veli alla concept che ebbe il compito di anticipare il design che avrebbe caratterizzato negli anni a venire le linee della inedita vettura open air di serie.

Oggi invece siamo in grado di mostrarvi le inedite immagini di un muletto della futura BMW i8 Spyder impegnato a svolgere i classici test drive su strada in vista del debutto sui mercati internazionali che il costruttore bavarese avrebbe già delineato per il prossimo anno. Le immagini catturate dai nostri fotografi ritraggono un esemplare di pre-serie ancora camuffato intento ad affrontare alcune strade nel nord della Svezia.

Come si può vedere dalle fotografie presenti nella nostra galleria, l’inedita BMW i8 Spyder vanterà un disegno del posteriore estremamente pulito e contraddistinto da un lunotto verticale posizionato tra due “pinne” che vanno a confluire dolcemente verso la coda e che terminano con gli stessi deflettori aerodinamici presenti sulla carrozzeria della versione coupè. A titolo di paragone con quanto visto sulla concept, si può affermare tranquillamente che il design della versione che approderà sulle strade a partire dal 2018 sia anche più pulito e lineare.

A livello propulsivo, la nuova BMW i8 Spyder condividerà la doppia alimentazione termica/elettrica già in essere sulla versione coupè dove il potente motore a benzina 1.5 tre cilindri TwinPower Turbo da 231 cv di potenza e 320 Nm di coppia è unito al motore elettrico da 131 cv. In ogni caso la futura BMW i8 Spyder, grazie ad opportune modifiche tecniche, potrebbe arrivare ad una potenza combinata anche superiore ai 400 cv. Stando alle ultime indiscrezioni, la nuova BMW i8 Spyder sarà inoltre dotata di un pacco batteria la cui capacità passerà da 7,1 a 10 kWh in modo tale da aumentare anche del 50% l’autonomia nella sola modalità elettrica che fino ad ora è di 30 km.

Scopri le Offerte



    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Anticipazioni

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati