WP_Post Object ( [ID] => 378630 [post_author] => 24 [post_date] => 2017-03-16 12:22:06 [post_date_gmt] => 2017-03-16 11:22:06 [post_content] => Oltre alla Huracan Performante, lo stand Lamborghini al Salone di Ginevra 2017 è arricchito da un'altra novità, altrettanto esaltante per gli appassionati delle supercar del Toro: la Aventados S, presentata in anteprima mondiale un paio di mesi fa al Salone di Detroit. Esposta alla kermesse svizzera in una brillante livrea gialla, la Lamborghini Aventador S si mostra per la prima volta al pubblico europeo. Il design della supercar rivede i tratti taglienti e aerodinamici della Aventador, ammodernandola e rendendola ancora più aggressiva e veloce. Caratterizzata da una serie di evoluzioni tecniche e tecnologiche rispetto alla normale Aventador, la versione S porta al debutto la centralina LDVA (Lamborghini Dinamica Veicolo Attiva), un nuovo "cervello" elettronico che riesce a sfruttare al meglio le dotazioni e le soluzioni aerodinamiche della supercar emiliana per esaltarne la guida in pista e in strada. Sotto il cofano della Lamborghini Aventador S troviamo il classico motore V12 da 6.5 litri che è stato incrementato di 40 CV e ora offre valori di 740 CV e 690 Nm di coppia massima. Insieme alla trazione integrale, la Aventador S sfrutta il cambio ISR a 7 marce. La nuova supercar di Sant'Agata Bolognese, caratterizzata da un invidiabile rapporto peso/potenza di 2,13 kg/CV, brucia lo 0-100 km/h in 2,9 secondi prima di lanciarsi fino a superare i 350 km/h. [post_title] => Lamborghini Aventador S: prima europea a Ginevra per la supercar da 740 CV [VIDEO LIVE] [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => lamborghini-aventador-s-prima-europea-a-ginevra-per-la-supercar-da-740-cv-video-live [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2017-03-16 12:22:56 [post_modified_gmt] => 2017-03-16 11:22:56 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => http://www.motorionline.com/?p=378630 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

Lamborghini Aventador S: prima europea a Ginevra per la supercar da 740 CV [VIDEO LIVE]

Capace di un'accelerazione 0-100 km/h in 2,9 secondi

Lamborghini Aventador S - A Ginevra va in scena l'anteprima europea della Lamborghini Aventador S, la nuova variante estrema dell'iconico modello del Toro che porta la supercar su livelli più elevati di tecnica, potenza e aerodinamica. La Aventador S monta il motore V12 da 6.5 liti che eroga 740 CV e 690 Nm di coppia massima.
Lamborghini Aventador S: prima europea a Ginevra per la supercar da 740 CV [VIDEO LIVE]

Oltre alla Huracan Performante, lo stand Lamborghini al Salone di Ginevra 2017 è arricchito da un’altra novità, altrettanto esaltante per gli appassionati delle supercar del Toro: la Aventados S, presentata in anteprima mondiale un paio di mesi fa al Salone di Detroit.

Esposta alla kermesse svizzera in una brillante livrea gialla, la Lamborghini Aventador S si mostra per la prima volta al pubblico europeo. Il design della supercar rivede i tratti taglienti e aerodinamici della Aventador, ammodernandola e rendendola ancora più aggressiva e veloce.

Caratterizzata da una serie di evoluzioni tecniche e tecnologiche rispetto alla normale Aventador, la versione S porta al debutto la centralina LDVA (Lamborghini Dinamica Veicolo Attiva), un nuovo “cervello” elettronico che riesce a sfruttare al meglio le dotazioni e le soluzioni aerodinamiche della supercar emiliana per esaltarne la guida in pista e in strada.

Sotto il cofano della Lamborghini Aventador S troviamo il classico motore V12 da 6.5 litri che è stato incrementato di 40 CV e ora offre valori di 740 CV e 690 Nm di coppia massima. Insieme alla trazione integrale, la Aventador S sfrutta il cambio ISR a 7 marce. La nuova supercar di Sant’Agata Bolognese, caratterizzata da un invidiabile rapporto peso/potenza di 2,13 kg/CV, brucia lo 0-100 km/h in 2,9 secondi prima di lanciarsi fino a superare i 350 km/h.

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Primo Piano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati