WP_Post Object ( [ID] => 384696 [post_author] => 51 [post_date] => 2017-04-05 14:51:39 [post_date_gmt] => 2017-04-05 12:51:39 [post_content] => Alfa Romeo - Il Made in Italy, si sa, è estremamente apprezzato in ogni sua forma in tutto il mondo. Non fa chiaramente eccezione il settore delle auto italiane che da sempre ha esercitato un fascino non certo comune su tutti gli appassionati di belle automobili. Ad esempio, è inequivocabile come ad esempio Alfa Romeo sia uno dei marchi più noti e rappresentativi del Made in Italy nel mondo. Proprio in tal contesto va ad inserirsi la scelta di integrare il brand del Biscione in Altagamma, la Fondazione che riunisce le migliori imprese dell’Alta Industria Culturale e Creativa, ambasciatrici dell’eccellenza italiana nel mondo. L’ingresso del marchio italiano nella Fondazione Altagamma s’inserisce in una strategia più ampia che ha visto lo scorso novembre Alfredo Altavilla, Chief Operating Officer di FCA Region EMEA, Andrea Illy, Presidente di Altagamma e Paolo Gentiloni, attuale Presidente del Consiglio italiano firmare due protocolli d’intesa per la valorizzazione all’estero dei migliori prodotti italiani. In quest'ottica non poteva non essere inserito il brand del Biscione che resta sempre uno dei marchi più conosciuti al di fuori dai confini nazionali. L’annuncio dell'ingresso di Alfa Romeo in Altagamma è stato dato ieri sera a Milano, presso lo Spazio Zegna, durante l'esclusivo vernissage "Emozioni Alfa Romeo”, la mostra che celebra, con immagini e parole, i valori fondanti del brand premium italiano: bellezza, design, innovazione, tecnologia, tutto 100% made in Italy. Per l’occasione lo Spazio Zegna è stato personalizzato con gli stilemi del marchio e la presenza della pluripremiata Giulia e di due esemplari di Stelvio, il primo Suv del marchio italiano che esprime l'autentico "spirito Alfa" contraddistinto da piena emozione di guida, massime performance e stile sportivo. Inoltre, la Giulia e le due Stelvio erano in compagnia di un’affascinante Alfa Romeo 6C 2500 Super Sport Villa d’Este carrozzata Touring del 1949 a testimonianza del design accattivante ultrasecolare del marchio. [post_title] => Alfa Romeo è tra i marchi ambasciatori dell’eccellenza italiana nel mondo [FOTO] [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => alfa-romeo-e-tra-i-marchi-ambasciatori-delleccellenza-italiana-nel-mondo-foto [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2017-04-05 14:51:39 [post_modified_gmt] => 2017-04-05 12:51:39 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => http://www.motorionline.com/?p=384696 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

Alfa Romeo è tra i marchi ambasciatori dell’eccellenza italiana nel mondo [FOTO]

Il brand italiano entra a far parte di Altagamma

Alfa Romeo si inserisce a pieno titolo all'interno di Altagamma, Fondazione che riunisce le migliori imprese dell’Alta Industria Culturale e Creativa, ambasciatrici dell’eccellenza italiana nel mondo.

Alfa Romeo – Il Made in Italy, si sa, è estremamente apprezzato in ogni sua forma in tutto il mondo. Non fa chiaramente eccezione il settore delle auto italiane che da sempre ha esercitato un fascino non certo comune su tutti gli appassionati di belle automobili. Ad esempio, è inequivocabile come ad esempio Alfa Romeo sia uno dei marchi più noti e rappresentativi del Made in Italy nel mondo. Proprio in tal contesto va ad inserirsi la scelta di integrare il brand del Biscione in Altagamma, la Fondazione che riunisce le migliori imprese dell’Alta Industria Culturale e Creativa, ambasciatrici dell’eccellenza italiana nel mondo.

L’ingresso del marchio italiano nella Fondazione Altagamma s’inserisce in una strategia più ampia che ha visto lo scorso novembre Alfredo Altavilla, Chief Operating Officer di FCA Region EMEA, Andrea Illy, Presidente di Altagamma e Paolo Gentiloni, attuale Presidente del Consiglio italiano firmare due protocolli d’intesa per la valorizzazione all’estero dei migliori prodotti italiani. In quest’ottica non poteva non essere inserito il brand del Biscione che resta sempre uno dei marchi più conosciuti al di fuori dai confini nazionali.

L’annuncio dell’ingresso di Alfa Romeo in Altagamma è stato dato ieri sera a Milano, presso lo Spazio Zegna, durante l’esclusivo vernissage “Emozioni Alfa Romeo”, la mostra che celebra, con immagini e parole, i valori fondanti del brand premium italiano: bellezza, design, innovazione, tecnologia, tutto 100% made in Italy. Per l’occasione lo Spazio Zegna è stato personalizzato con gli stilemi del marchio e la presenza della pluripremiata Giulia e di due esemplari di Stelvio, il primo Suv del marchio italiano che esprime l’autentico “spirito Alfa” contraddistinto da piena emozione di guida, massime performance e stile sportivo. Inoltre, la Giulia e le due Stelvio erano in compagnia di un’affascinante Alfa Romeo 6C 2500 Super Sport Villa d’Este carrozzata Touring del 1949 a testimonianza del design accattivante ultrasecolare del marchio.

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati