Carburanti, cresce il prezzo di benzina e diesel

Per "Quotidiano Energia" la media della verde è a 1,533 euro/litro

Rincari prezzi carburante - In prossimità delle vacanze pasquali si registrano nuovi rincari per il prezzo dei carburanti. Il prezzo medio nazionale praticato al self, secondo "Quotidiano Energia", è di 1,533 euro/litro per la benzina e di 1,384 euro/litro per il diesel.
Carburanti, cresce il prezzo di benzina e diesel

Cresce il prezzo dei carburanti sulla rete distributiva italiana. Secondo quanto riportato da “Quotidiano Energia”, il prezzo medio nazionale della benzina, praticato in modalità self-service, è di 1,533 euro/litro, con i vari marchi che oscillano tra 1,526 e 1,558 euro/litro (1,509 per i no-logo). Per quanto riguarda invece il diesel il prezzo medio è pari a 1,384 euro/litro, con un range compreso tra 1,380 e 1,403 euro/litro (no-logo 1,355).

Automobilisti italiani dunque costretti a mettere mano al portafogli per un pieno che nei prossimi giorni, a ridosso delle vacanze di Pasqua, diventerà più costoso. Prezzi dei carburanti che sarebbero anche più alti, stando ai dati di “Staffetta Quotidiana”, che fissa la benzina al self a 1,535 euro/litro e il gasolio a 1,386 euro/litro.

Agli aumenti della giornata di giovedì si aggiunge lo scossone dei mercati che nei prossimi giorni sconterà gli effetti dell’attacco militare USA in Siria nelle scorse ore, con la forte probabilità di vedere salire ulteriormente i prezzi. TotalErg ha ritoccato i listini di benzina e diesel di un centesimo, mentre Q8 ha incrementato i prezzi di entrambi i carburanti di 5 centesimi.

Leggi altri articoli in Carburanti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati