WP_Post Object ( [ID] => 386080 [post_author] => 52 [post_date] => 2017-04-11 12:31:58 [post_date_gmt] => 2017-04-11 10:31:58 [post_content] => Manca poco alla commercializzazione della Hyundai i30 N: la variante della berlina del sub-brand sportivo N è attesa sul mercato nella seconda metà dell'anno, dopo un lungo periodo di test passato anche per la pista, tra cui al Nürburgring, dove lo scorso anno Hyundai Motor Deutschland prese parte alla prestigiosa 24 Ore con la i30 N Prototype. Quest'anno la presenza all'Inferno Verde sarà replicata e in preparazione a tale evento, sabato 8 aprile il Team Hyundai N è sceso in pista durante il secondo appuntamento stagionale del campionato tedesco VLN (Veranstaltergemeinschaft Langstreckenpokal Nürburgring) per effettuare delle prove generali in ottica 24 Ore, in programma sabato 27 e domenica 28 maggio, dove Hyundai vi prenderà parte con due vetture. L'occasione per la casa coreana è quella di testare in maniera intensa tutte le componenti della i30 N, spinta dallo stesso propulsore, il 2.0 turbo, che verrà montato sulle unità stradali. A differenza del modello di serie, quello che disputa le serie sul tracciato tedesco è modificato secondo i regolamenti in vigore nel VLN. Albert Biermann, Head of Vehicle Test & High Performance Development di Hyundai Motor: "Il nostro obiettivo è garantire che il brand N offra realmente eccezionali prestazioni da gara su una vettura di serie, per questo è fondamentale partecipare a queste competizioni apportando modifiche minime". [post_title] => Hyundai i30 N: prove generali nel VLN2 per la 24 Ore del Nürburgring [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => hyundai-i30-n-prove-generali-nel-vln2-per-la-24-ore-del-nurburgring [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2017-04-11 18:45:13 [post_modified_gmt] => 2017-04-11 16:45:13 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => http://www.motorionline.com/?p=386080 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

Hyundai i30 N: prove generali nel VLN2 per la 24 Ore del Nürburgring

Ultima fase di sviluppo prima della commercializzazione

Hyundai i30 N - Il Team Hyundai N è sceso in pista nel weekend per il secondo appuntamento del campionato tedesco VLN in preparazione della 24 Ore del Nurburgring del 27-28 maggio, dove prenderà parte con due vetture. L'obiettivo è ultimare lo sviluppo del modello che sarà sul mercato nella seconda metà dell'anno.
Hyundai i30 N: prove generali nel VLN2 per la 24 Ore del Nürburgring

Manca poco alla commercializzazione della Hyundai i30 N: la variante della berlina del sub-brand sportivo N è attesa sul mercato nella seconda metà dell’anno, dopo un lungo periodo di test passato anche per la pista, tra cui al Nürburgring, dove lo scorso anno Hyundai Motor Deutschland prese parte alla prestigiosa 24 Ore con la i30 N Prototype.

Quest’anno la presenza all’Inferno Verde sarà replicata e in preparazione a tale evento, sabato 8 aprile il Team Hyundai N è sceso in pista durante il secondo appuntamento stagionale del campionato tedesco VLN (Veranstaltergemeinschaft Langstreckenpokal Nürburgring) per effettuare delle prove generali in ottica 24 Ore, in programma sabato 27 e domenica 28 maggio, dove Hyundai vi prenderà parte con due vetture.

L’occasione per la casa coreana è quella di testare in maniera intensa tutte le componenti della i30 N, spinta dallo stesso propulsore, il 2.0 turbo, che verrà montato sulle unità stradali. A differenza del modello di serie, quello che disputa le serie sul tracciato tedesco è modificato secondo i regolamenti in vigore nel VLN.

Albert Biermann, Head of Vehicle Test & High Performance Development di Hyundai Motor: “Il nostro obiettivo è garantire che il brand N offra realmente eccezionali prestazioni da gara su una vettura di serie, per questo è fondamentale partecipare a queste competizioni apportando modifiche minime”.

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati