Citroën C3: è una fotografa di moda grazie alla ConnectedCAM

Citroën C3: è una fotografa di moda grazie alla ConnectedCAM

Si tratta di una vera e propria fotocamera e telecamera full HD

La ConnectedCAM, una esclusività della nuova Citroën C3, consente di scattare sia foto che video di quello che il guidatore vede davanti a sé.
Citroën C3: è una fotografa di moda grazie alla ConnectedCAM

Citroën C3 – Lanciata sul mercato italiano nel Novembre 2016, la best seller della casa del Double Chevron ha un’altra volta colpito nel segno grazie al design audace, all’ottima abitabilità e all’ampio uso di tecnologie smart. Proprio l’utilizzo di tecnologie ultra moderne ed inedite ha permesso alla compatta francese di rappresentare un unicum nel panorama automobilistico odierno: difatti la Citroën C3 grazie alla ConnectedCAM è diventata la prima automobile fotografa di moda!

Tutto è nato dall’incontro tra la nuova Citroën C3 ed i fotografi del prestigioso magazine “L’Uomo Vogue” che hanno saputo utilizzare in modo creativo e trendy l’originale ConnectedCAM della compatta francese. In tal contesto è nato il primo servizio di moda “scattato” nel vero senso della parola da un’automobile. Lo shooting fotografico è stato realizzato grazie alla ConnectedCAM della nuova Citroën C3, oltre ovviamente alla professionalità dei modelli e dello staff di fotografi.

La ConnectedCAM, una esclusività della nuova Citroën C3, è una vera e propria fotocamera e telecamera in alta definizione full HD, connessa con GPS e con una memoria interna da 16 Gb. Perfettamente integrata nella base del retrovisore centrale consente di scattare sia foto che video (durata massima di 20 secondi) di quello che il guidatore vede davanti a sé per poi condividerli sui social network. In tal contesto, ad esempio, si possono memorizzare e conservare il ricordo di paesaggi straordinari, di tramonti mozzafiato e, perché no, di scorci di vita sorprendenti.

Nello specifico la ConnectedCAM della nuova Citroën C3 può essere utilizzata anche in situazioni particolari, ad esempio, in caso di incidente: in tal caso la registrazione si attiva automaticamente permettendo di memorizzare per un minuto e trenta secondi (30 secondi prima/1 minuto dopo) quello che è avvenuto. Così facendo la registrazione rappresenta a tutti gli effetti un valido elemento di prova. Inoltre, sempre grazie a questa applicazione è, poi, possibile salvare la posizione della propria Citroën C3 grazie ad una funzione di geo localizzazione.

Scopri le Offerte



    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Anticipazioni

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati