Sergio Marchionne: “annunceremo un accordo importante entro fine anno”

Riguarderà le nuove tecnologie

FCA Group, attraverso il suo amministratore delegato Sergio Marchionne, si sta guardando intorno per portare a compimento future alleanze per quanto concerne le nuove tecnologie. Dopo l'accordo con Google si tratta con Apple e non solo. Di sicuro non ci sarà un'alleanza con Tesla.
Sergio Marchionne: “annunceremo un accordo importante entro fine anno”

Durante le assemblee riservate agli azionisti del Gruppo FCA, Sergio Marhionne si è lasciato andare ad alcune osservazioni che non sono passate inosservate. Prima fra tutte la dichiarazione riguardante future alleanze tecnologiche da parte di FCA. A tal riguardo l’amministratore delegato di FCA ha dichiarato: “Entro l’anno dovremmo annunciare un accordo importante nelle nuove tecnologie. E’ questo il mio obiettivo principale.”

Allo stato attuale delle cose Marchionne, infatti, vuole andare oltre l’accordo già esistente con Google riguardo le nuove tecnologie della guida autonoma e per questo ha affermato che il Gruppo da lui guidato si sta confrontando anche con altri possibili partner tecnologici. Lo stesso Marchionne è già uscito allo scoperto al riguardo: “Non c’è solo Google. Abbiamo fatto una proposta simile anche a Apple e dobbiamo guardare avanti rispetto all’accordo con Google.”

Sul perchè il Gruppo FCA debba portare avanti i colloqui di possibili collaborazioni, Marchionne sembra avere le idee abbastanza chiare: “Non bisogna sposarsi con una persona sola a Silicon Valley, altrimenti si è bloccati. Possiamo continuare a lavorare con Google, ma non ci dobbiamo fermare perchè il campo è molto più vasto. Alcune delle cose che ho visto nella Silicon Valley mi fanno pensare alla bolla del ‘.com’ di fine anni Novanta, serve attenzione”.

Parlando della Silicon Valley, Marchionne tende a sottolineare che FCA Group di sicuro non farà alleanze con Tesla per lo sviluppo di vetture elettriche: Abbiamo già le competenze tecniche per replicare quanto fanno loro. Ho rispetto per Musk, gli auguro un grande futuro, ma ho grosse difficoltà con i suoi risultati e ci sono grosse differenze su quanto valiamo noi e quanto pensiamo che valgano loro, tanto che non è possibile pensare ad alleanze.”

Scopri le Offerte



    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Anticipazioni

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati