Aston Martin, un misterioso VIDEO TEASER annuncia novità in arrivo

Potrebbe trattarsi della Vulcan stradale

Aston Martin - Aston Martin ha rilasciato un nuovo video teaser che ha come protagonista la Vulcan nel nuovo stabilimento di St Athan, in Galles. Il misterioso filmato annuncia l'arrivo di una novità, forse la versione stradale della Vulcan, o il riferimento potrebbe invece essere alla DBX, primo SUV di Aston Martin.
Aston Martin, un misterioso VIDEO TEASER annuncia novità in arrivo

Non molto tempo fa Aston Martin ha preso in consegna le chiavi del nuovo stabilimento produttivo in Galles e la Casa britannica non ha perso tempo per renderlo subito protagonista in un nuovo video pubblicato su Youtube. 

Il filmato di poco meno di 40 secondi è stato girato all’interno della struttura di St Athan, dove si possono notare alcuni dei modelli più iconici di Aston Martin, tra i quali ci sono la DB5, l’originale Lagonda, la V8 Vantage, la nuova DB11, il prototipo Lola-Aston Martin B09/60.

Ad un certo punto al centro della scena irrompe l’Aston Martin Vulcan che lascia la posizione di parcheggio, facendo rombare forte il suo motore V12 da 7.0 litri prima di accelerare prepotentemente e uscire di scena, con il video che prosegue mostrando la scritta “Coming soon…“.

A cosa si riferisce il misterioso messaggio che annuncia l’arrivo di una qualche novità da parte di Aston Martin? Si possono avanzare diverse ipotesi. La prima è che il riferimento sia al crossover DBX, modello che verrà costruito proprio nel nuovo impianto di St Athan. Ipotesi però che contrasta con l’assenza della DBX Concept nel video e che apre altre idee focalizzate sulla Vulcan che diventa protagonista del filmato. Che la novità in arrivo sia la versione stradale della Vulcan? Vedremo.

Nuova Volkswagen Polo Da 119 € al mese con Ecoincentivi Statali Richiedi Preventivo

Scopri le Offerte



    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Anticipazioni

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati