WP_Post Object ( [ID] => 391113 [post_author] => 51 [post_date] => 2017-04-24 18:03:43 [post_date_gmt] => 2017-04-24 16:03:43 [post_content] => L'edizione n° 14 del Top Marques 2017 si è ormai conclusa: dal 20 al 23 Aprile il Principato di Monaco ha tenuto a battesimo alcune delle automobili più incredibili del mondo che si sono mostrate al numeroso pubblico accorso nell'incantevole Grimaldi Forum di Monaco. Il Salone più esclusivo del pianeta ha infatti fatto da cornice a supercar e hypercar che hanno scelto proprio la kermesse monegasca per svelarsi. Il Top Marques Monaco ha infatti fatto da sfondo a diverse premiere mondiali come la Donkervoort G8 RTO, la Calafiore Automobili Astrea, la Charlotte Edition della Asfané di Frangivento e la Mini Remastered creata da David Brown Automotive. Inoltre, come se non bastasse, il Salone Monegasco ha offerto anche l'anteprima mondiale dell'ultima evoluzione dell'Aeromobil, un'autentica supercar volante, e della PAL V Liberty, la primissima auto che può trasformarsi in un elicottero e che è stata commercializzata durante lo show. Si tratta di un modello progettato da un’azienda olandese ad uso commerciale: nello specifico è definita "Girocottero" a tre ruote con un motore a doppia propulsione derivato da un Rotax. Dopo l'exploit allo scorso Salone di Ginevra, la Vanda Electrics, casa costruttrice di Singapore, ha mostrato anche nel Principato di Monaco la sua Dendrobium Concept, la propria hypercar 100% elettrica che dispone di ben 1.500 cv, è in grado di scattare da 0 a 100 km/h in appena 2,6 secondi e riesce a raggiungere una velocità massima di oltre 322 km/h. L'edizione 2017 del Top Marques Monaco ha anche ribadito lo slogan con cui l'intera kermesse motoristica si è fatta conoscere nel corso degli anni: "See it, drive it, buy it": difatti nella zona "Pit" più di 20 supercar sono state messe a disposizione di clienti per essere guidate sulle curve che contraddistinguono il tracciato che ospita il Gran premio di Formula 1 di Monaco. Se vi siete persi il Top Marques Monaco 2017, non disperate: vi rimettiamo qui di seguito un filmato (video credit: Fatmir Mehemeti) che riassume tutte le belle novità presentate quest'anno al Grimaldi Forum. [post_title] => Top Marques Monaco 2017: supercar e hypercar in bella mostra [VIDEO] [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => top-marques-monaco-2017-supercar-e-hypercar-in-bella-mostra-video [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2017-04-24 18:03:43 [post_modified_gmt] => 2017-04-24 16:03:43 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => http://www.motorionline.com/?p=391113 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

Top Marques Monaco 2017: supercar e hypercar in bella mostra [VIDEO]

Presente anche l'italianissima Calafiore Automobili con la sua Astrea

A calcare le scene monegasche le anteprime mondiali della Donkervoort G8 RTO, della Charlotte Edition della Asfané di Frangivento e della Mini Remastered creata da David Brown Automotive. Incredibili le vetture volanti presentate dall'Aeromobil e dalla PAL V Liberty.
Top Marques Monaco 2017: supercar e hypercar in bella mostra [VIDEO]

L’edizione n° 14 del Top Marques 2017 si è ormai conclusa: dal 20 al 23 Aprile il Principato di Monaco ha tenuto a battesimo alcune delle automobili più incredibili del mondo che si sono mostrate al numeroso pubblico accorso nell’incantevole Grimaldi Forum di Monaco. Il Salone più esclusivo del pianeta ha infatti fatto da cornice a supercar e hypercar che hanno scelto proprio la kermesse monegasca per svelarsi.

Il Top Marques Monaco ha infatti fatto da sfondo a diverse premiere mondiali come la Donkervoort G8 RTO, la Calafiore Automobili Astrea, la Charlotte Edition della Asfané di Frangivento e la Mini Remastered creata da David Brown Automotive. Inoltre, come se non bastasse, il Salone Monegasco ha offerto anche l’anteprima mondiale dell’ultima evoluzione dell’Aeromobil, un’autentica supercar volante, e della PAL V Liberty, la primissima auto che può trasformarsi in un elicottero e che è stata commercializzata durante lo show. Si tratta di un modello progettato da un’azienda olandese ad uso commerciale: nello specifico è definita “Girocottero” a tre ruote con un motore a doppia propulsione derivato da un Rotax.

Dopo l’exploit allo scorso Salone di Ginevra, la Vanda Electrics, casa costruttrice di Singapore, ha mostrato anche nel Principato di Monaco la sua Dendrobium Concept, la propria hypercar 100% elettrica che dispone di ben 1.500 cv, è in grado di scattare da 0 a 100 km/h in appena 2,6 secondi e riesce a raggiungere una velocità massima di oltre 322 km/h.

L’edizione 2017 del Top Marques Monaco ha anche ribadito lo slogan con cui l’intera kermesse motoristica si è fatta conoscere nel corso degli anni: “See it, drive it, buy it”: difatti nella zona “Pit” più di 20 supercar sono state messe a disposizione di clienti per essere guidate sulle curve che contraddistinguono il tracciato che ospita il Gran premio di Formula 1 di Monaco. Se vi siete persi il Top Marques Monaco 2017, non disperate: vi rimettiamo qui di seguito un filmato (video credit: Fatmir Mehemeti) che riassume tutte le belle novità presentate quest’anno al Grimaldi Forum.

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati