SEAT ha consegnato una Leon Cupra ad Andrea Dovizioso

E' il modello più potente mai costruito dalla casa di Martorell

La SEAT Leon Cupra è l'auto ufficiale del Team Ducati nella MotoGP: inoltre, da oggi in avanti, sia Jorge Lorenzo che Andrea Dovizioso saranno gli ambasciatori del brand SEAT.
SEAT ha consegnato una Leon Cupra ad Andrea Dovizioso

La SEAT Leon Cupra è già l’auto ufficiale del Team Ducati nella MotoGP, mentre i piloti della squadra corse di Borgo Panigale da oggi in poi saranno gli ambasciatori del brand SEAT: questi i termini dell’accordo che legherà il brand automobilistico spagnolo al marchio motociclistico italiano. Dopotutto la nuova SEAT Leon Cupra è il modello più potente mai costruito dalla casa di Martorell e per questo bisognoso di testimonial d’eccezione.

La nuova SEAT Leon Cupra (qui il nostro video test drive), equipaggiata con il potente 2.0 TSI a benzina da 300 cv di potenza e 380 Nm di coppia ed in grado di scattare da 0 a 100 km/h in soli 4,9 secondi nella versione più performante e di raggiungere una velocità massima di 250 km/h limitata elettronicamente, accompagnerà il pilota spagnolo e quello italiano nel corso di tutte le tappe della MotoGP. Per suggellare l’accordo raggiunto, SEAT ha voluto consegnare al rider italiano le chiavi di una fiammante Leon Cupra di colore rosso.

A tal riguardo, Andrea Dovizioso ha commentato: “Mi sento pienamente identificato con lo spirito del marchio e i suoi prodotti, come la Seat Leon Cupra. E’ un piacere guidare un’auto che combina potenza, design e tecnologia. Valori che condivido sia in pista sia in strada.” D’altro canto Antonio Labate, responsabile dello sviluppo commerciale di SEAT Sport ha dichiarato: “Siamo convinti che Dovizioso rispecchi in pieno i valori del modello e del marchio. E’ un pilota di alto livello, ma accessibile e con i piedi per terra, proprio come Seat. Siamo lieti che sia entrato a far parte della nostra famiglia.”

Scopri le Offerte



    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Auto

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati