BMW M4 CS è il premio per il migliore delle qualifiche della MotoGP 2017 [FOTO]

Un bolide da 460 CV

BMW M4 CS MotoGP 2017 - Una BMW M4 CS, super sportiva con 460 CV nel motore, è il prestigioso premio che si porterà a casa il vincitore del BMW M Award 2017, il riconoscimento assegnato al pilota della MotoGP che ottiene le migliori performance in qualifica durante la stagione.

Anche per la stagione 2017 della MotoGP BMW, in qualità di partner ufficiale, organizza come ogni anno il “BMW M Award“, il riconoscimento che la Casa bavarese assegna al pilota che al termine della stagione avrà ottenuto la migliore media dei tempi di qualifica. Il premio del BMW M Award 2017 è una veloce e potente BMW M4 CS

La M4 CS messa in palio, che è stata presentata ai piloti a Jerez de la Frontera in occasione del GP di Spagna, è una versione più performante ed estrema rispetto a una normale M4. Commercializzata sul mercato italiano con un prezzo di 133.900 euro, la BMW M4 CS è equipaggiata con un propulsore capace di erogare 460 CV e di spingere la vettura da 0 a 100 km/h in 3,9 secondi.

L’assegnazione del BMW M Award si basa su un sistema di punti simile a quello utilizzato in gara nella MotoGP ma applicato a tempi e posizionamenti ottenuti in qualifica. Nelle ultime quattro edizioni è stato un dominio assoluto di Marc Marquez che ha vinto quattro BMW M Award consecutivi ed è già partito alla conquista del quinto, visto che è in testa alla classifica delle qualifiche anche in questa prima parte della stagione 2017.

Nell’almanacco del BMW M Award si contano tre vittorie per Valentino Rossi e Casey Stoner, due invece per Jorge Lorenzo. Sete Gibernau e Nicky Hayden chiudono l’albo d’oro del premio con un riconoscimento a testa.

Scopri le Offerte


    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Auto

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati