Cadillac XTS: prime immagini del facelift 2018

Cadillac XTS: prime immagini del facelift 2018

Arriva l'automatico a 9 rapporti

Cadillac XTS - La berlina migliora parte del design grazie alle modifiche apportate dal restyling 2018, il quale include l'ingresso del cambio automatico a 9 velocità abbinato a un prestante 3.6 V6, affiancato dall'analogo da 410 CV.
Cadillac XTS: prime immagini del facelift 2018

La Cadillac XTS, in produzione per diversi mercati, tra cui quello cinese (che dal 2013 viene prodotta presso l’impianto SAIC-General Motors di Shanghai), si mostra in veste restyling 2018 grazie alle prime immagini rilasciate dal sito web cinese Autohome. Iniziando dal frontale, la berlina riceve un nuovo paraurti che racchiude la griglia e la nuova fascia di gruppi ottici, elementi ispirati dai modelli recenti CT6 e XT5. Le modifiche al posteriore, invece, sono più corpose grazie alla nuova coppia di fanali e un cofano bagagliaio rivisto riprendendo alcuni spunti stilistici della Escala Concept.

Basata sulla piattaforma Epsilon II della General Motors, per ora sono assenti immagini circa gli interni, ma quasi certo l’utilizzo di un nuovo quadro strumenti e probabilmente dell’ultima versione del sistema infotainment CUE, che sarà introdotto nel facelift 2018 della berlina CT6.

La novità principale riguarda l’introduzione del cambio automatico a 9 rapporti in sostituzione dell’automatico a 6 velocità, oltre a un più prestante 3.6 V6 (già presente in altri modelli dei marchi General Motors come la Buick LaCrosse) affiancato da quello analogo, ma da 410 CV. La vettura sarà disponibile sia a trazione anteriore che integrale.

Foto: Autohome

Scopri le Offerte



    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Anticipazioni

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati