Renault ZOE: tagliato il traguardo delle 1.000 unità immatricolate in Italia

Renault ZOE: tagliato il traguardo delle 1.000 unità immatricolate in Italia

E' anche l'auto 100% elettrica più venduta in Europa

La casa francese può festeggiare l'importante traguardo delle 1.000 unità immatricolate di ZOE che, grazie alle caratteristiche tecniche di cui dispone, è sempre più apprezzata nel nostro Paese.
Renault ZOE: tagliato il traguardo delle 1.000 unità immatricolate in Italia

Renault ZOE – Come specifica la casa francese, “dal suo lancio a metà 2013, la ZOE ha avvicinato alla mobilità elettrica automobilisti privati, aziende, amministrazioni pubbliche ed istituzioni, superando i freni psicologici e pratici legati spesso alla tecnologia dell’auto elettrica e facendosi apprezzare per un piacere di guida senza compromessi.” 

In tal contesto, per Renault, pioniere del veicolo elettrico in Europa e leader di questo mercato, la ZOE è l’emblema della sua strategia di sviluppo su larga scala del veicolo a Zero Emissioni. Ad oggi la piccola elettrica di casa Renault è l’auto 100% elettrica più venduta in Europa grazie alle sue caratteristiche tecniche. Specifiche, queste ultime, che hanno anche permesso alla Renault ZOE di essere molto apprezzata in Italia dove ha appena tagliato l’importante traguardo delle 1.000 unità immatricolate.

Un risultato che conferma l’apprezzamento da parte della clientela italiana nei confronti della Renault ZOE grazie alle sue qualità tecnologiche ed alla sua versatilità di utilizzo. La recente introduzione della nuova batteria Z.E. 40 da 41 kWh ha ulteriormente ampliato le caratteristiche distintive della Renault ZOE permettendole un’autonomia record di ben 400 km NEDC corrispondenti a circa 300 km di utilizzo reale urbano e periurbano.

Non solo: allo stato attuale la Renault Zoe è anche “il veicolo elettrico per il grande pubblico che va più lontano con una sola carica”Inoltre, grazie al caricatore Cameleon, la compatta elettrica di casa Renault è in grado di ricaricarsi in maniera estremamente veloce utilizzando le infrastrutture a corrente alternata che oggi come oggi sono le più diffuse. Ad esempio così come spiega Renault “in soli 30 minuti, il tempo di fare la spesa al supermercato o di un caffè con gli amici, si può recuperare tra 80 e 120 km di autonomia reale!”

Scopri le Offerte



    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Anticipazioni

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati