Mercedes Classe A MY 2018: nuovi test sul manto del Nürburgring [FOTO SPIA]

La quarta generazione più leggera grazie all'evoluta piattaforma MFA2

Mercedes Classe A MY 2018 - La quarta generazione della compatta tedesca prosegue il programma di test, in attesa della presentazione che dovrebbe avvenire al Salone di Francoforte, in programma il prossimo settembre. Tra le novità potrebbe esserci un'inedita variante plug-in hybrid.

Tutto invariato per la nuova Mercedes Classe A: la compatta di quarta generazione prosegue il programma di test sul tracciato del Nürburgring, coi nostri fotografi che hanno prontamente immortalato il prototipo in veste camuffata, in attesa della data di presentazione che tarda ad essere annunciata, data per certa al Salone di Francoforte (14-24 settembre).

Per quanto concerne dalle immagini, risulta essere più slanciata rispetto alla generazione uscente con una nuova forma adottata dal cofano motore, e più larga con l’aumento del passo. All’interno è previsto maggior spazio grazie alle caratteristiche appena elencate, inclusa la nuova tecnologia introdotta negli ultimi modelli della casa tedesca.

Grazie all’evoluta piattaforma MFA2 (Modular Front Architecture 2) la nuova Classe A sarà più leggera e rigida grazie all’impiego di materiali leggeri e resistenti, tra cui l’alluminio. Per ora trapela poco o nulla circa le motorizzazioni, ma è probabile che, oltre alle unità endotermiche, sia equipaggiata con un’inedita variante plug-in hybrid.

Infine, la AMG A45: i muletti della versione performante (attesa per il 2019) non sono ancora stati spiati, ma ciò che è dato a sapersi è che monterà un riprogettato 2.0 turbo quattro cilindri capace di erogare oltre 400 CV come confermato dal CEO del marchio di Affalterbach, Tobias Moers.

Scopri le Offerte



    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Anticipazioni

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati