Hyundai i30N: due esemplari al via della 24 Ore del Nürburgring [VIDEO]

Ultimo test prima del lancio commerciale. In gara nella classe SP3T

Hyundai i30N - Il team Hyundai N prenderà parte alla 24 Ore del Nürburgring per l'ultimo test di sviluppo della variante della berlina del sub-brand sportivo N, in attesa del lancio sul mercato previsto entro la fine dell'anno. La squadra si avvarrà anche del prezioso apporto di alcuni ingegneri del Centro di Ricerca e Sviluppo di Namyang.
Hyundai i30N: due esemplari al via della 24 Ore del Nürburgring [VIDEO]

Dopo la i30N Prototype, anche quest’anno Hyundai conferma la propria partecipazione alla 24 Ore del Nürburgring, dove prenderà parte con due i30N modificate per l’ultimo test di sviluppo delle componenti che andranno a equipaggiare la variante della berlina del sub-brand sportivo N, il cui debutto è previsto entro la fine dell’anno.

Il team Hyundai N replicherà la propria presenza all’Inferno Verde dopo essere sceso in pista nell’aprile scorso in occasione della seconda gara stagionale del campionato tedesco VLN (VLN2), in preparazione della celebre gara di durata, giunta all’edizione numero 45. All’interno della squadra gli ingegneri del Centro di Ricerca e Sviluppo di Namyang, che studieranno l’andamento di entrambe le vetture in gara, oltre a raccogliere i dati.

Spinte dal 2.0 turbo quattro cilindri, le vetture che scenderanno in pista già da oggi giovedì 25 maggio per le prime prove libere (ore 15:50) saranno iscritte nella classe SP3T, dove sono ammessi propulsori sovralimentati con cilindrata massima di 2.0cc, con le due i30N che soddisfano appieno le specifiche della categoria, e con l’unità motoristica che sarà trasferita sul modello di serie.

Per affinare l’aerodinamica, è stato aggiunto uno splitter anteriore dotato di tiranti per limitarne la flessibilità e un mini flap posteriore, mentre per una migliore tenuta su strada si è fatto ricorso a un apposito sistema frenante e pneumatici Hankook da gara. Sul fronte sicurezza, i due esemplari dispongono di roll-bar omologati FIA, un sedile da corsa e un estintore.

Saranno portate in gara dai seguenti equipaggi: Vincent Radermecker, Stuart Leonard, Christian Gebhardt, Pieter Schothorst (#92) e Jae-kyun Kim, Jong-hyuk Kwon, Bruno Beulen, Jens Dralle (#95). La gara scatterà sabato 27 maggio alle ore 15:30.

Nuova Volkswagen Polo Da 119 € al mese con Ecoincentivi Statali Richiedi Preventivo

Scopri le Offerte



    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Auto

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati