WP_Post Object ( [ID] => 404472 [post_author] => 24 [post_date] => 2017-06-01 11:58:47 [post_date_gmt] => 2017-06-01 09:58:47 [post_content] => In casa Audi la strategia per il futuro scommette forte sui SUV e dunque sulla gamma Q che ha portato ai Quattro Anelli un importante successo commerciale iniziato dodici anni fa con il lancio della Audi Q7, e successivamente allargato con gli arrivi della Q5 nel 2008, della Q3 nel 2011 e della Q2 lo scorso anno.  I numeri del mercato raccontano di un successo destinato a continuare. Fino ad oggi la gamma Q di Audi ha superato le tre milioni di unità vendute a livello globale, con un trend di crescita del 75% negli ultimi quattro anni. Se a questi dati si aggiungono le stime che prevedono un ulteriore crescita del segmento SUV del 50% entro il 2025, con i SUV compatti destinati a duplicare gli attuali volumi, si capisce perché per il futuro Audi ha deciso di puntare ancora più forte sulla formula vincente Q. Il successo commerciale della gamma Q di Audi si fonda su quelli che la Casa tedesca definisce "quattro pilastri": efficienza, intelligenza, innovazione e trazione quattro. E scommettendo ancora su questi fattori Audi punta a incrementare ulteriormente il peso della famiglia SUV all'interno della propria offerta di prodotto, dall'attuale circa 30% si mira al 40% entro il 2020. Il primo passo della strategia di ampliamento della gamma SVU è stato svelato con i concept Q8 e Q8 Sport, prototipo che preannunciano l'arrivo della Audi Q8 che verrà lanciato sul mercato nel corso del 2018. Nel 2019 invece sarà la volta di un nuovo ed inedito modello SUV di Ingolstadt: la Audi Q4, che s'ispirerà al TT Offroad Concept del 2014 e si andrà a collocare nel segmento dei SUV sportivi compatti (CUV). Inoltre il prossimo anno partirà anche la produzione della Audi e-tron Sportback, l'inedito SUV a quattro porte alimentato da una motorizzazione totalmente elettrica da 320 kW con autonomia superiore a 500 chilometri, che è stato presentato allo scorso Salone di Shanghai. [post_title] => Audi punta sulla formula Q per far crescere ancora la gamma SUV [FOTO] [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => audi-punta-sulla-formula-q-per-far-crescere-ancora-la-gamma-suv-foto [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2017-06-01 11:58:47 [post_modified_gmt] => 2017-06-01 09:58:47 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => http://www.motorionline.com/?p=404472 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

Audi punta sulla formula Q per far crescere ancora la gamma SUV [FOTO]

In arrivo Q8, Q4 e e-tron Sportback

Audi SUV - Audi vuole continuare a sfruttare il successo della gamma Q che contraddistingue i SUV dei Quattro Anelli con un ampliamento della famiglia che nei prossimi due anni accoglierà il grande SUV premium Q8, il SUV sportivo compatto Q4 e l'inedito SUV quattro porte elettrico e-tron Sportback.

In casa Audi la strategia per il futuro scommette forte sui SUV e dunque sulla gamma Q che ha portato ai Quattro Anelli un importante successo commerciale iniziato dodici anni fa con il lancio della Audi Q7, e successivamente allargato con gli arrivi della Q5 nel 2008, della Q3 nel 2011 e della Q2 lo scorso anno. 

I numeri del mercato raccontano di un successo destinato a continuare. Fino ad oggi la gamma Q di Audi ha superato le tre milioni di unità vendute a livello globale, con un trend di crescita del 75% negli ultimi quattro anni. Se a questi dati si aggiungono le stime che prevedono un ulteriore crescita del segmento SUV del 50% entro il 2025, con i SUV compatti destinati a duplicare gli attuali volumi, si capisce perché per il futuro Audi ha deciso di puntare ancora più forte sulla formula vincente Q.

Il successo commerciale della gamma Q di Audi si fonda su quelli che la Casa tedesca definisce “quattro pilastri”: efficienza, intelligenza, innovazione e trazione quattro. E scommettendo ancora su questi fattori Audi punta a incrementare ulteriormente il peso della famiglia SUV all’interno della propria offerta di prodotto, dall’attuale circa 30% si mira al 40% entro il 2020.

Il primo passo della strategia di ampliamento della gamma SVU è stato svelato con i concept Q8 e Q8 Sport, prototipo che preannunciano l’arrivo della Audi Q8 che verrà lanciato sul mercato nel corso del 2018. Nel 2019 invece sarà la volta di un nuovo ed inedito modello SUV di Ingolstadt: la Audi Q4, che s’ispirerà al TT Offroad Concept del 2014 e si andrà a collocare nel segmento dei SUV sportivi compatti (CUV).

Inoltre il prossimo anno partirà anche la produzione della Audi e-tron Sportback, l’inedito SUV a quattro porte alimentato da una motorizzazione totalmente elettrica da 320 kW con autonomia superiore a 500 chilometri, che è stato presentato allo scorso Salone di Shanghai.

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati