Salone dell’Auto di Torino: Suzuki mette in mostra una doppia anima [FOTO]

Con due speciali versione di Swift e Vitara

Suzuki Salone dell'Auto di Torino 2017 - Al Salone dell'Auto di Torino Suzuki esprime due diversi aspetti del suo brand e lo fa con due speciali versioni one-off. Il primo tema è l'avventura e viene espresso dalla Vitara XT, mentre a rappresentare il versante della sportività e delle prestazioni c'è la Swift Special GSX-RR Replica.

Suzuki è protagonista al Salone dell’Auto di Torino che si svolge dal 7 all’11 giugno nella suggestiva cornice naturale del Parco Valentino. La Casa giapponese è presente con due spazi espositivi che rappresentano due diversi aspetti dello spirito “Suzuki Way of Life!”: da una parte l’avventura e la libertà del viaggio, dall’altra la sportività e le alte prestazioni. 

A sottolineare le due anime della passione Suzuki saranno due vetture in versione speciali. Il tema dell’avventura ha al centro della scena la Suzuki Vitara S nel nuovo speciale allestimento XT, ispirato alla V-STROM 100 XT, la crossover a due ruote di Hamamatsu. Per quanto riguarda invece lo spazio che sottolinea performance e dinamismo qui la protagonista è la Suzuki Swift 1.0 Boosterjet Hybrid S nella versione Special GSX-RR Replica, accompagnata da una GSX-RR da MotoGP #29 di Andrea Iannone e da un motore fuoribordo DF200AP, tutti caratterizzati dalla livrea del Team MotoGP Suzuki Ecstar.

La Suzuki Vitara XT è una one-off caratterizzata esteticamente dal colore Grigio Londra con tetto nero, motivi “Giraffe” sui montanti laterali, passaruota maggiorati, protezioni laterali e diversi dettagli Champion Yellow Metallic, come le cover dei retrovisori esterni, i fregi laterali, le cornici delle bocchette dell’aria e l’orologio centrale “Carbon” con serigrafia dedicata XT.


L’altra grande protagonista, che invece pone l’accento sulle prestazioni e sulla sportività da competizione, è una speciale Suzuki Swift in versione GSX-RR Replica che si colora negli esterni con il Blue GP della due ruote Suzuki GSX-RR da MotoGP di Andrea Iannone, esposta anch’essa nello stand alla kermesse torinese.

Spinta da un motore Boosterjet turbo benzina da 112 CV e 170 CV, la nuova Suzuki Swift è caratterizza dalla nuova piattaforma Heartect che ha incrementato la rigidezza della scocca e ha notevolmente ridotto il peso, che si attesta a 840 chilogrammi. La city car giapponese beneficia dei vantaggi del sistema ibrido Suzuky composto da un dispositivo ISG  (Integrated Starter Generator) che integra tre componenti (generatore di corrente, motorino di avviamento e motore elettrico) in un solo elemento.

Scopri le Offerte


    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Auto

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati

    Notizie

    Suzuki Swift 2021: scopri prezzo, dimensioni e allestimenti

    Sono solamente due gli allestimenti disponibili, nella filosofia del marchio di avere praticamente già tutto di serie
    La nuova Suzuki Swift Hybrid è l’utilitaria giapponese apprezzata anche dal pubblico italiano. Ha ricevuto un aggiornamento corposo, soprattutto dal