Honda Civic Type R MY 2018: sprint puro “made in Japan” [FOTO e VIDEO]

In pista con i 320 CV della sportiva giapponese

Nuova Honda Civic Type R - Honda ci porta a correre in pista a bordo della nuova e scattante Civic Type R, la rinnovata compatta a tutta aggressività che si esalta nella guida veloce grazie alla dotazione aerodinamica e alla spinta del propulsore turbo 2.0 litri da 320 CV e 400 Nm di coppia.

In attesa dell’inizio della produzione nello stabilimento britannico di Swimdon, la nuova Honda Civic Type R ci regala un assaggio delle sue capacità in pista mostrandosi in azione in un nuovo video ufficiale, oltre che in una serie di nuove immagini che consentono di apprezzare ancora meglio il grintoso fascino estetico dell’aggressiva hatchback della Casa giapponese. 

Sotto il cofano della nuova Honda Civic Type R è montato il potente motore benzina quattro cilindri turbo da 2.0 litri che sprigiona sull’asfalto 320 CV di potenza e 400 Nm di coppia massima, abbinato esclusivamente al cambio a 6 rapporti.

La Civic Type R MY 2018 scatta da 0 a 100 km/h in 5,7 secondi, toccando una velocità di punta di 272 km/h. La sportiva giapponese dichiara un consumo di 7,7 litri di carburante ogni 100 chilometri, a fronte di 176 g/km di emissioni di CO2.

Poco più grande del modello precedente, la nuova Civic Type R afferma l’audacia tipica della compatta giapponese ad alta sportività con un look fortemente distintivo, caratterizzato dal body kit aerodinamico che avvolge gli esterni dell’auto.

Il posteriore della sportiva nipponica è dotato da un grosso alettone che contribuisce a rendere ancora più esaltante la guida in velocità, così come le numerose ottimizzazioni tecniche e meccaniche apportate dagli ingegneri di Honda.

Scopri le Offerte



    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Anticipazioni

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati