Lamborghini: il sito produttivo si espande in vista dell’arrivo della Urus

Investimenti per aree dedicate allo sviluppo di prototipi e all'acustica

In vista dell'arrivo della Suv Urus, Lamborghini sta ampliando il proprio sito produttivo potenziando l'area dedicata allo sviluppo di prototipi e di vetture pre serie ed inaugurando una nuova camera acustica.
Lamborghini: il sito produttivo si espande in vista dell’arrivo della Urus

C’è fermento in Lamborghini: l’attesa per l’arrivo della nuova Urus sta per svanire e il reparto produttivo dell’azienda di Sant’Agata Bolognese si sta trasformando ed ampliando per accogliere la prima Suv del marchio. Difatti, non è passato neanche un mese da quando è stata confermata la realizzazione di uno stabilimento di verniciatura dedicato proprio alla rifinitura della Urus. Il nuovo edificio, infatti, verrà costruito entro la fine del 2018 e si estenderà per un totale di oltre 10.000 mq.

La casa del Toro però non si ferma qui: difatti, sempre in vista dell’introduzione della Urus, terzo modello in gamma, Lamborghini ha deciso di espandere in maniera significativa anche l’area dedicata allo sviluppo di prototipi e di vetture pre serie. L’ampliamento della struttura di produzione ha comportato un aumento della superficie utile allo scopo da 5.000 a 7.000 metri quadrati.

Non solo: all’interno dell’edificio è stata anche inaugurata una nuova camera acustica alla presenza di Stefano Domenicali, Chairman e Chief Executive Officer Lamborghini, e di Maurizio Reggiani, membro del Board per la Ricerca e Sviluppo di Automobili Lamborghini. In tal contesto si è deciso di puntare su una nuova camera acustica in quanto “il rombo di una supersportiva Lamborghini è tra le esperienze emozionali che più la caratterizzano.”

La nuova camera acustica, realizzata nel rispetto degli standard tecnici più elevati, viene utilizzata per effettuare “la calibrazione dei suoni al fine di ottenere il sound tipico alla base dell’inconfondibile esperienza di guida di una Lamborghini.” La nuova area viene inoltre utilizzata per il controllo acustico dei componenti ultraleggeri, la cui applicazione rientra nelle competenze specialistiche dell’Azienda di Sant’Agata Bolognese. Lo spazio appena inaugurato assumerà progressivamente un ruolo chiave nello sviluppo di veicoli futuri e di nuovi sistemi di motopropulsione.

Scopri le Offerte



    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Anticipazioni

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati

    Auto

    Lamborghini: boom di vendite nel 2018

    Lamborghini ha messo a segno un incremento commerciale per l'ottavo anno consecutivo
    A pochi giorni dalla presentazione della nuova Lamborghini Huracan Evo, la casa costruttrice di Sant’Agata Bolognese ha diramato i dati