Volkswagen Arteon: debutto in Italia con quattro motori turbo [FOTO]

Un propulsore a benzina e tre Turbodiesel TDI

Volkswagen Arteon – La nuova Granturismo della casa tedesca presenta soluzioni tecnologiche sofisticate e, di serie, ai motori è associata una trasmissione doppia frizione. Si parte da 46.500,00 Euro

Gli allestimenti Elegance e Sport rappresentano le opzioni di gamma della nuova Volkswagen Arteon proposta sul mercato italiano.

L’ultima Granturismo tedesca, collocata in un segmento superiore a quello della Passat, presenta soluzioni tecnologiche dedicate e funzionali sia in chiave estetica, ma soprattutto sotto l’aspetto dinamico e sostanziale della vettura. Fari dotati di tecnologia LED a cui è associata una soluzione Dynamic Light Assist e cerchi in lega leggera, sono gli aspetti subito visibili oltre alle forme fluide e sportive dell’auto, ma altri punti di forza sono le preziose soluzioni interne come un dispositivo Lane Assist di assistenza per il mantenimento della corsia, un altro Front Assist di controllo perimetrale con frenata di emergenza City, un Active Info Display che propone in formato digitale le varie informazioni relative al mezzo, uno sterzo progressivo che sottolinea l’esperienza di guida, oltre a un climatizzatore automatico a tre zone e un navigatore Discover Media.
All’interno della proposta, che prevede anche la possibilità di impreziosire gli interni con pelle nappa o propendere all’esterno per cerchi da 19 e 20 pollici, sono citati in particolare un head-up display e un sistema infotainment Discover Pro gestibile anche tramite controllo gestuale da uno schermo di 9,2 pollici in glass design.

Basata sull’innovativa piattaforma modulare MQB, la vettura è lunga 4.862 millimetri; di cui 2.841 mm destinati al passo. La larghezza ammonta a 1.871 mm e l’altezza a 1.427 mm, secondo quanto segnalato dl costruttore. Passando poi alla capacità di carico, può variare dai 563 a 1.557 litri.
Prodotta allo stabilimento di Emden, la Granturismo tedesca in Italia sarà proposta con quattro motorizzazioni turbo, una a benzina TSI da 280 cavalli, mentre i restanti sono tutti Turbodiesel TDI da 150, 190 e 240 cavalli, associati tutti a trasmissione DSG. I modelli più potenti in gamma dispongono di serie della trazione integrale 4MOTION, opzionale per le versioni da 190 cavalli, mentre i modelli meno potenti sono unicamente a trazione anteriore.

L’inizio prevendita scattato lo scorso aprile, ha anticipato la commercializzazione programmata per luglio. I prezzi partono da 46.500,00 Euro, nel caso di un modello 2.0 TDI 150 cavalli SCR BMT dotato di trasmissione DSG 7 marce. Dopo averla provata in occasione di una prova su strada dedicata, a breve il nostro Direttore, Lorenzo V. E. Bellini, ci racconterà nello specifico l’aspetto e le prime sensazioni a bordo della nuova vettura del marchio di Wolfsburg.

Foto: Volkswagen

Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati