Nuova McLaren 570S Spider: potenza, fascino e prestazioni a cielo aperto [FOTO]

E' il terzo modello della gamma Sports Series

La nuova McLaren 570S Spider garantisce le stesse sensazioni nella dinamica di guida, accelerazione e comportamento generale della corrispettiva versione Coupè. L'inedito hardtop a scomparsa, una volta abbassato, permette di godere di un'esperienza di guida ancor più coinvolgente ed esaltante.

Novità in casa McLaren che lancia sul mercato la nuova 570S Spider che nelle parole del costruttore inglese vuole unire “l’eccezionale dinamismo e ricercatezza della 570S Coupé con l’euforia della guida all’aria aperta.” In tal contesto la nuova due posti a trazione posteriore della casa di Woking si pone come il terzo modello nella gamma Sports Series e si affianca alla Coupé e alla GT.

La nuova McLaren 570S Spider è caratterizzata dalla presenza di un inedito hardtop a scomparsa integrato che, una volta abbassato, permette di godere di un’esperienza di guida ancor più coinvolgente ed esaltante. Il tetto, progettato utilizzando la tecnologia già implementata nei modelli Spider della McLaren 650S e 675LT, è realizzato in due pezzi ed è costituto da pannelli ultra leggeri in materiale composito che permettono alla nuova nata di essere solo 46 kg più pesante della corrispettiva versione Coupè.

Il nuovo hardtop può essere azionato elettricamente con un semplice interruttore dal posto del conducente che può aprire o chiudere il tetto in soli 15 secondi anche ad una velocità di 40 km/h. Nel caso in cui si utilizzi la configurazione aperta, il conducente può decidere di alzare elettronicamente anche un piccolo deflettore frangivento in grado di ridurre i vortici di vento all’interno dell’abitacolo. Nondimeno, nel caso in cui si viaggi a tetto chiuso, il conducente può abbassare il frangivento in oggetto per permettere di sentire meglio il suono del motore e permettere all’aria fresca di entrare nell’abitacolo.

Sul fronte prestazionale la nuova McLaren 570S Spider garantisce le stesse sensazioni nella dinamica di guida, accelerazione e comportamento generale della corrispettiva versione Coupè. Non a caso, Mike Flewitt, CEO di McLaren Automotive, ha affermato al riguardo: “La McLaren 570S Spider è il modello McLaren Spider oggi più accessibile e aggiunge una nuova dimensione alla gamma McLaren Sports Series. Questa è una cabriolet senza compromessi; il suo motore centrale posteriore ed il telaio in fibra di carbonio “Monocell II” garantisce le stesse esaltanti prestazioni e dinamica di guida ed un eccezionale coinvolgimento del guidatore al pari della 570S Coupé, ma con un fattore in più di attrazione, grazie al tettuccio rigido apribile che aggiunge tutta l’euforia della guida a cielo aperto.”

Proprio per ciò che concerne le prestazioni, la nuova McLaren 570S, combinando la costruzione leggera in fibra di carbonio ed il poderoso V8 3.8 turbocompresso da 570 cv, riesce ad essere più potente e più leggera delle sue concorrenti spider. Il risultato è una sportiva a cielo aperto in grado di vantare un’accelerazione da 0 a 100 km/h in appena 3,2 secondi e da 0 a 200 km/h in soli 9.6 secondi, senza contare una velocità massima di 328 km/h con il tetto chiuso (identica alla 570S Coupé) e di 315 km/h con il tetto abbassato.

L’arrivo sul mercato della nuova McLaren 570S è celebrato dall’arrivo di tre nuovi colori carrozzeria specifici “Curacao Blue”, “Vega Blue”, e “Sicilian Yellow” “che  esaltano le forme complesse e sinuose del corpo vettura in alluminio e le portiere diedrali uniche nella categoria.” Inoltre, grazie ad optional come le finiture a contrasto in “Dark Palladium grey” sul tetto e sui montanti del parabrezza si può personalizzare ancora di più la nuova nata. Non solo: per la nuova McLaren 570S Spider sono stati prodotti nuovi optional come un inedito design dei cerchi in lega a 10 raggi ed un nuovo colore “Liquid Black” per le pinze dei freni.

La nuova 570S Spider è disponibile sin da ora per essere ordinata negli oltre 80 concessionari McLaren nel mondo. Il primo bagno di folla per la nuova nata ci sarà il prossimo 29 Giugno al Goodwood Festival of Speed. L’inedita 570S Spider verrà assemblata a mano presso il McLaren Production Centre a Woking in Inghilterra e i primi esemplari venduti verranno consegnati ai rispettivi clienti nel prossimo mese di Agosto.

Scopri le Offerte



    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Anticipazioni

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati