BMW X7: confermato il lancio entro la fine del 2018

BMW X7: confermato il lancio entro la fine del 2018

Il maxi SUV bavarese sarà costruito sulla piattaforma CLAR

BMW X7 - Il nuovo SUV dell'Elica è atteso al lancio il prossimo anno, la cui produzione sarà affidata all'impianto di Spartanburg, nello Stato della Carolina del Sud. Adotterà soluzioni ereditate sia dalla X5 che dalla Serie 7.
BMW X7: confermato il lancio entro la fine del 2018

Spiata più volte nel corso degli ultimi mesi, e anche lo scorso anno, la BMW ha confermato il lancio della X7 entro la fine del prossimo anno: il nuovo maxi SUV dell’Elica (nome in codice G07), che si posizionerà al di sopra della X5, sarà il nuovo top di gamma delle Sport Utility Vechicle della casa bavarese, e adotterà soluzioni ereditate sia dalla X5 che dalla Serie 7.

Sarà costruita sulla piattaforma CLAR (Cluster Architecture), struttura che offre i natali alla Serie 7, con la meccanica ripresa in parte dalla X5 ma, rispetto a quest’ultima, avrà dimensioni maggiorate e ancor più imponenti. La X7 sarà prodotta in due versioni: 4 e 7 posti. La prima punterà sull’esperienza di guida, mentre la seconda sfrutterà inevitabilmente tutto lo spazio a bordo per fornire il massimo in termini di comfort.

La gamma motori comprenderà propulsori da sei a otto cilindri, inclusa una variante ibrida plug-in il cui powertrain, probabilmente, sarà derivato dalla X5 xDrive40e. La motorizzazione di punta dovrebbe essere composta da un vigoroso, e aggiornato, 6.0 V12 da 544 CV e 750 Nm di coppia della 760i. Il nuovo SUV sarà offerto sia con la trazione posteriore che con la trazione integrale xDrive.

La produzione avrà luogo presso lo stabilimento di Spartanburg, nello Stato della Carolina del Sud.

Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati