Mazda MX-5 RF: vincitrice del premio “Red Dot: Best of the Best”

La versione dotata di soft-top bissa il successo del 2015

Mazda MX-5 RF - La roadster più venduta al mondo ha ricevuto il più prestigioso riconoscimento assegnato da Red Dot, già ottenuto nel 2015 e, grazie ai successi ottenuti con gli altri modelli, il marchio nipponico raggiunge quota sei.
Mazda MX-5 RF: vincitrice del premio “Red Dot: Best of the Best”

Al Teatro Aalto di Essen, in Germania, Mazda è salita nuovamente sul gradino più alto del podio vincendo il Red Dot: Best of the Best con la MX-5 RF: si tratta della seconda volta che una MX-5 ND di quarta generazione trionfa nell’annuale concorso di progettazione prodotto indetto da Red Dot. L’edizione RF, dotata di tetto elettrico retraibile (con sequenza di apertura o di chiusura in soli 13 secondi), ha raddoppiato il successo della versione soft-top, vincitrice dello stesso premio due anni fa.

La RF dispone dell’hard top retrattile in tre step, che combina la praticità del coupè con lo spirito hair-in-the-wind, e che a sua volta ha ispirato l’originale NA. Introdotta nel 1989, la Mazda MX-5 offre lo stesso look aggressivo, la posizione di guida ideale, gli sbalzi corti e l’immancabile tecnologia SkyActiv, e così come la versione ND con soft top, la RF offre un grandissimo divertimento di guida ai conducenti della roadster più venduta al mondo.

Il premio Best of the Best (riservato ai migliori design), conferito da una giuria composta da 39 designer, giornalisti e professori, è stato destinato solo a 102 dei 5.500 concorrenti del concorso di progettazione prodotto Red Dot 2017. Finora, il marchio nipponico ha vinto sei premi Red Dot grazie ai suoi modelli dotati del design KODO, ovvero: Mazda CX-3 e Mazda2, insieme alla MX-5 in versione soft-top nel 2015, con riconoscimenti anche ai modelli Mazda3 e Mazda6.

“E’ davvero molto gratificante per tutti noi in Mazda ricevere questo premio dopo l’enorme sforzo che abbiamo dedicato alla progettazione e realizzazione della RF”, ha commentato Kevin Rice, direttore design di Mazda Europe, che ha ricevuto il premio. “L’attuale MX-5 ha rappresentato un’esercitazione nell’innovazione, sia a livello di progettazione che a livello tecnologico,  per riconfermare la tradizione Jinba Ittai, uomo e macchina come una cosa sola.  La RF fa oggi un ulteriore passo avanti, approfondendo l’esperienza del possesso con in aggiunta lo stile e la flessibilità di un tetto retrattile davvero unico. Il risultato è una interpretazione innegabilmente elegante di Jinba Ittai, in una MX-5 per tutte le stagioni e per tutte le situazioni”.

Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati