WP_Post Object ( [ID] => 418225 [post_author] => 51 [post_date] => 2017-07-05 11:07:22 [post_date_gmt] => 2017-07-05 09:07:22 [post_content] => Un grave incidente nella serata di ieri sera, intorno alle 19:30, sulla strada provinciale 31 a Poggio Piccolo di Castel Guelfo ha strappato alla vita il giovane Cristiano Lucchinelli, figlio 36enne di Marco Lucchinelli, campione del mondo nella Classe 500 nel 1981 con la Suzuki. Cristiano era alla guida della sua moto quando, per cause ancora in corso di accertamento, si è scontrato frontalmente contro una Range Rover che procedeva in senso contrario. Stando alle prime informazioni, l'impatto tra la moto ed il Suv (photo credit: il Resto del Carlino) sarebbe avvenuto in prossimità dell'incrocio tra Via Poggio e via dell'Industria: pare che Cristiano Lucchinelli stesse procedendo su Via Poggio verso Castel Guelfo quando si è scontrato contro un Suv che procedeva in senso contrario e che aveva iniziato a svoltare alla propria sinistra per immettersi in Via dell'Industria nella zona industriale di Poggio Piccolo. Secondo le prime ricostruzioni, lo scontro sarebbe stato particolarmente violento con il giovane centauro che dapprima sarebbe stato sbalzato dalla propria moto e poi avrebbe terminato la sua corsa in modo cruento contro il muretto di cemento armato che delimita uno dei tanti stabilimenti industriali presenti nella zona. Data l'estrema gravità dell'incidente è stato subito richiesto l'intervento dell'elisoccorso del Soccorso alpino di Pavullo nel Frignano: purtroppo il personale medico, che è intervenuto prontamente sul luogo del sinistro, non ha potuto far altro che constatare il decesso del giovane Cristiano Lucchinelli a causa delle gravi lesioni riportate a seguito del violento impatto. In questo momento di estremo dolore, motorionline.com si stringe attorno a Marco Lucchinelli e a tutta la sua famiglia. A loro giungano le sentite condoglianze da parte di tutta la redazione. [post_title] => Incidente mortale per Cristiano Lucchinelli, figlio del campione del mondo Classe 500 [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => incidente-mortale-per-cristiano-lucchinelli-figlio-del-campione-del-mondo-classe-500 [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2017-07-05 11:07:22 [post_modified_gmt] => 2017-07-05 09:07:22 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => http://www.motorionline.com/?p=418225 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

Incidente mortale per Cristiano Lucchinelli, figlio del campione del mondo Classe 500

Il motociclista si sarebbe scontrato frontalmente contro un Suv

Ieri sera, intorno alle 19:30, sulla strada provinciale 31 a Poggio Piccolo di Castel Guelfo un grave incidente ha strappato alla vita il giovane Cristiano Lucchinelli, figlio 36enne di Marco Lucchinelli, campione del mondo nella Classe 500 nel 1981 con la Suzuki.
Incidente mortale per Cristiano Lucchinelli, figlio del campione del mondo Classe 500

Un grave incidente nella serata di ieri sera, intorno alle 19:30, sulla strada provinciale 31 a Poggio Piccolo di Castel Guelfo ha strappato alla vita il giovane Cristiano Lucchinelli, figlio 36enne di Marco Lucchinelli, campione del mondo nella Classe 500 nel 1981 con la Suzuki. Cristiano era alla guida della sua moto quando, per cause ancora in corso di accertamento, si è scontrato frontalmente contro una Range Rover che procedeva in senso contrario.

Stando alle prime informazioni, l’impatto tra la moto ed il Suv (photo credit: il Resto del Carlino) sarebbe avvenuto in prossimità dell’incrocio tra Via Poggio e via dell’Industria: pare che Cristiano Lucchinelli stesse procedendo su Via Poggio verso Castel Guelfo quando si è scontrato contro un Suv che procedeva in senso contrario e che aveva iniziato a svoltare alla propria sinistra per immettersi in Via dell’Industria nella zona industriale di Poggio Piccolo.

Secondo le prime ricostruzioni, lo scontro sarebbe stato particolarmente violento con il giovane centauro che dapprima sarebbe stato sbalzato dalla propria moto e poi avrebbe terminato la sua corsa in modo cruento contro il muretto di cemento armato che delimita uno dei tanti stabilimenti industriali presenti nella zona. Data l’estrema gravità dell’incidente è stato subito richiesto l’intervento dell’elisoccorso del Soccorso alpino di Pavullo nel Frignano: purtroppo il personale medico, che è intervenuto prontamente sul luogo del sinistro, non ha potuto far altro che constatare il decesso del giovane Cristiano Lucchinelli a causa delle gravi lesioni riportate a seguito del violento impatto.

In questo momento di estremo dolore, motorionline.com si stringe attorno a Marco Lucchinelli e a tutta la sua famiglia. A loro giungano le sentite condoglianze da parte di tutta la redazione.

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Circolazione stradale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati