Bimba dimenticata in auto, tragedia sfiorata: la salvano i poliziotti

Bimba dimenticata in auto, tragedia sfiorata: la salvano i poliziotti

E' accaduto questa mattina a Milano

Milano bambina dimenticata in auto - La madre, convinta di aver lasciato la piccola all'asilo, l'ha invece chiusa in auto dove è rimasta per circa tre ore. Per fortuna un uomo ha sentito il pianto della bambina di circa un anno e ha avvertito la polizia che è intervenuta in pochi minuti tirando fuori dall'auto la piccola e salvandole così la vita.
Bimba dimenticata in auto, tragedia sfiorata: la salvano i poliziotti

Tragedia sfiorata questa mattina a Milano dove una bambina è stata dimentica chiusa in auto dalla madre. Per fortuna un uomo che passava nella vicinanze ha sentito le urla e i pianti che venivano dall’auto chiusa, ferma nel parcheggio pubblico di Bisceglie, e dopo essersi avvicinato e aver visto la piccola, di circa un anno, nel seggiolino sui sedili posteriori ha immediatamente chiamato la polizia.

Gli agenti arrivati in pochi minuti sul posto non hanno indugiato un attimo a spaccare il vetro dell’auto e a tirare fuori la bambina. La piccola, che è stata portata in ospedale ma è in buone condizioni, era stata dimenticata dalla madre che era andata a lavoro chiudendo la figlia in macchina, dove è rimasta per quasi 3 ore (dalle 8 circa fino a quasi le 11), dopo aver dimenticato di lasciarla all’asilo come era solito fare ogni mattina.

Un altro caso di madre in “burnout” che non si è trasformato in dramma solo perché casualmente quell’uomo che passava di lì ha sentito urla e pianto della piccola, potendo avvertire la polizia che ha agito altrettanto rapidamente. I genitori della bambina sono stati rintracciati dai poliziotti.

Leggi altri articoli in Notizie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati