Alfa Romeo Stelvio: a luglio e agosto a noleggio con Hertz

Alfa Romeo Stelvio: a luglio e agosto a noleggio con Hertz

Il SUV del Biscione entra nella Selezione Italia

Alfa Romeo Stelvio - Fresco delle cinque stelle EuroNcap, il primo SUV sarà disponibile a noleggio per i clienti della Selezione Italia nei mesi di luglio e agosto.
Alfa Romeo Stelvio: a luglio e agosto a noleggio con Hertz

I clienti di Hertz avranno la possibilità di noleggiare il nuovo Alfa Romeo Stelvio per due mesi, a luglio e agosto, quindi mettersi alla guida del primo SUV del Biscione svelato in anteprima mondiale lo scorso anno al Salone di Los Angeles. Infatti, lo Stelvio è stato inserito all’interno della Selezione Italia by Fun Collection, che include le marche italiane più rinomate al mondo.

Da sempre sinonimo di emozione, lo spirito Alfa abbraccia il segmento SUV che incarna le tre caratteristiche del design Alfa Romeo: il senso delle proporzioni, la semplicità e la cura per la qualità delle superfici. Fresco delle cinque stelle EuroNcap, lo Stelvio ha ricevuto, in aggiunta, la valutazione Occupanti Adulti che nessun rivale può vantare. Un successo, considerando il severo sistema introdotto lo scorso anno, raggiunto dall’egregia efficienza della scocca in alluminio e composito di alluminio rigida, resistente e leggera. Inoltre, si avvale di numerosi e innovativi dispositivi di sicurezza

“Siamo onorati di poter mettere a disposizione dei nostri clienti questo altro mito italiano”, spiega Massimiliano Archiapatti, Amministratore Delegato di Hertz in Italia. “Le vetture della Selezione Italia sono dei veri e propri ambasciatori della tradizione e del design del nostro Paese nel mondo. Alfa Romeo Stelvio farà vivere emozioni uniche a chi deciderà di passare con noi l’estate”.

Scopri le Offerte



    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Auto

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati