WP_Post Object ( [ID] => 422597 [post_author] => 51 [post_date] => 2017-07-19 12:50:48 [post_date_gmt] => 2017-07-19 10:50:48 [post_content] => Svelata in anteprima mondiale al recente Festival of Speed di Goodwood, Maserati ha voluto dare nuova linfa vitale alla sua GranTurismo per renderla ancora più accattivante. Nello specifico si è trattato di piccoli cambiamenti estetici che se da un lato hanno rinfrescato la sportiva del Tridente con gli ultimi elementi propri del family feeling della casa italiana, dall'altro non hanno snaturato l'essenza del design originario. Difatti il modello MY 2018 si differenzia dalla versione originaria per via della presenza di alcuni elementi di stile che per l'appunto non hanno stravolto il design della GranTurismo, ma lo hanno elevato ad una dimensione superiore. In tal contesto il Centro Stile Maserati di Torino ha intrapreso il restyling della gamma GranTurismo MY 2018 con il massimo rispetto per il design senza tempo di Pininfarina.  Il perchè di questo restyling è presto detto: la GranTurismo ha ormai sulle spalle esattamente 10 anni di età, dato che fu lanciata al Salone di Ginevra del 2007, un periodo di tempo abbastanza lungo per una sportiva. In tal contesto il restyling, come anticipato, è servito per rinfrescare l'immagine della sportiva italiana e soprattutto per "traghettarla" fino all'uscita di un nuovo modello. Difatti in Maserati sono già al lavoro su un nuovo modello sportivo che sarà chiamato per l'appunto a sostituire l'attuale GranTurismo: la nuova nata, secondo le ultime indiscrezioni si baserà su una piattaforma completamente nuova che poi sarà utilizzata anche come base per altri modelli futuri del Tridente. Inoltre, questa piattaforma dovrebbe essere in grado di adottare anche unità propulsive ibride ed elettriche. Come detto, il nuovo pianale sarà abbinato ad una carrozzeria che nello stile riprenderà molte delle soluzioni estetiche mostrate dal concept Alfieri svelato per la prima volta al Salone di Ginevra del 2014. Con ogni probabilità, allo stato attuale, Maserati avrebbe deciso, proprio grazie al recente restyling, di tener in vita ancora per circa due anni la GranTurismo per poi sostituirla direttamente nel 2020 con il nuovo modello. [post_title] => Maserati GranTurismo: il nuovo modello potrebbe arrivare nel 2020 [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => maserati-granturismo-il-nuovo-modello-potrebbe-arrivare-nel-2020 [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2017-07-19 12:50:48 [post_modified_gmt] => 2017-07-19 10:50:48 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => http://www.motorionline.com/?p=422597 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

Maserati GranTurismo: il nuovo modello potrebbe arrivare nel 2020

Lo stile si rifarà alla concept Alfieri

Lunga vita alla Maserati GranTurismo: grazie al recente restyling, la sportiva del Tridente resterà sul mercato per altri due anni. Nel 2020 la casa modenese lancerà sul mercato un modello tutto nuovo.
Maserati GranTurismo: il nuovo modello potrebbe arrivare nel 2020

Svelata in anteprima mondiale al recente Festival of Speed di Goodwood, Maserati ha voluto dare nuova linfa vitale alla sua GranTurismo per renderla ancora più accattivante. Nello specifico si è trattato di piccoli cambiamenti estetici che se da un lato hanno rinfrescato la sportiva del Tridente con gli ultimi elementi propri del family feeling della casa italiana, dall’altro non hanno snaturato l’essenza del design originario.

Difatti il modello MY 2018 si differenzia dalla versione originaria per via della presenza di alcuni elementi di stile che per l’appunto non hanno stravolto il design della GranTurismo, ma lo hanno elevato ad una dimensione superiore. In tal contesto il Centro Stile Maserati di Torino ha intrapreso il restyling della gamma GranTurismo MY 2018 con il massimo rispetto per il design senza tempo di Pininfarina. 

Il perchè di questo restyling è presto detto: la GranTurismo ha ormai sulle spalle esattamente 10 anni di età, dato che fu lanciata al Salone di Ginevra del 2007, un periodo di tempo abbastanza lungo per una sportiva. In tal contesto il restyling, come anticipato, è servito per rinfrescare l’immagine della sportiva italiana e soprattutto per “traghettarla” fino all’uscita di un nuovo modello.

Difatti in Maserati sono già al lavoro su un nuovo modello sportivo che sarà chiamato per l’appunto a sostituire l’attuale GranTurismo: la nuova nata, secondo le ultime indiscrezioni si baserà su una piattaforma completamente nuova che poi sarà utilizzata anche come base per altri modelli futuri del Tridente. Inoltre, questa piattaforma dovrebbe essere in grado di adottare anche unità propulsive ibride ed elettriche.

Come detto, il nuovo pianale sarà abbinato ad una carrozzeria che nello stile riprenderà molte delle soluzioni estetiche mostrate dal concept Alfieri svelato per la prima volta al Salone di Ginevra del 2014. Con ogni probabilità, allo stato attuale, Maserati avrebbe deciso, proprio grazie al recente restyling, di tener in vita ancora per circa due anni la GranTurismo per poi sostituirla direttamente nel 2020 con il nuovo modello.

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati