Kia Sorento MY 2018, il restyling svelato in Corea [FOTO]

Look esterno più ricercato

Nuova Kia Sorento - In Corea è stata svelata la nuova Kia Sorento che presenta il restyling fatto di una serie di novità estetiche che hanno reso il design del SUV coreano ancora più moderno ed elegante. Modifiche sul frontale e sul posteriore. Due motorizzazioni proposte: benzina turbo 2.0 litri e diesel 2.2 litri.

Kia ha presentato in Corea del Sud il nuovo modello della Sorento. La Casa sudcoreana ha apportato una serie di leggeri ammodernamenti al look del suo apprezzato SUV.

Il restyling della Kia Sorento si contraddistingue prevalentemente per la nuova griglia cromata frontale che è stata rivista e per i nuovi gruppi ottici anteriori con fari a LED e luci diurne incorporate. Altra novità è rappresentata dalla configurazione della sezione inferiore del frontale con le luci fendinebbia, con quattro proiettori per lato, collocate ai lati del paraurti e posizionati sopra delle piccole prese d’aria in nero lucido. Presentata con una carrozzeria verniciata in colore marrone per il modello di lancio, la nuova Kia Sorento appare molto più fascinosa rispetto al modello precedente.

Sul posteriore della vettura si notano i nuovi fari posteriori con un design più ricercato, oltre al generoso spoiler sul tetto e ai doppi terminali di scarico. Il facelift della Kia Sorento è completato dai nuovi cerchi in lega.

Sul mercato sudcoreano la nuova Sorento sarà offerta con due motorizzazioni: un turbo benzina da 2.0 litri e un diesel da 2.2 litri, entrambi abbinati alla trasmissione automatica a 8 rapporti. Parlando dell’arrivo del nuovo model year Kia ha dichiarato: “Le performance commerciali della Sorento stanno crescendo sempre di più nel mercato dei SUV di medie dimensioni. Ci aspettiamo una maggiore fidelizzazione dai nostri clienti perché la Sorento è diventata ancora più lussuosa“.

Per il momento Kia non ha rilasciato informazioni su quando la Sorento MY 2018 sarà introdotta negli altri mercati, compreso quello europeo.

Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati