BMW M8 GTE: al via lo sviluppo al Lausitzring [VIDEO]

BMW M8 GTE: al via lo sviluppo al Lausitzring [VIDEO]

Prenderà parte al WEC, all'IMSA e alla 24 Ore di Le Mans

BMW M8 GTE - Sulla base della futura stradale, la versione da corsa è scesa in pista nei giorni scorsi per preparare la stagione 2018 che la vedrà al via nel Mondiale Endurance, nell'IMSA e alla 24 Ore di Le Mans, la cui ultima apparizione risale al 2011 con la M3 GT2. Al volante Martin Tomczyk e Maxime Martin.
BMW M8 GTE: al via lo sviluppo al Lausitzring [VIDEO]

Dopo lo shakedown del 1 luglio sul tracciato di casa, nei giorni scorsi la BMW M8 GTE ha iniziato il primo vero test al Lausitzring, struttura recentemente acquistata dalla Dekra che ha deciso di non ospitare più eventi di motorsport. Costruita sulla base della M8 stradale che dovrebbe essere lanciata il prossimo anno, sarà al via nel Mondiale Endurance col Team MTEK, nell’IMSA WeatherTech Sportscar col Team RLL e alla 24 Ore di Le Mans, la cui ultima apparizione risale al 2011 (M3 GT2).

A portare in pista la test car, dotata di una carrozzeria mascherata, Martin Tomczyk e Maxime Martin, due dei tanti piloti ufficiali BMW che potrebbero essere coinvolti nel programma GTE a partire dal prossimo anno, senza dimenticare i nomi di Antonio Felix da Costa e Alexander Sims, anch’essi incaricati di portare avanti lo sviluppo della vettura.

Nessuna certezza circa l’unità motoristica equipaggiata sotto il cofano, che potrebbe trattarsi dell’ormai noto 4.4 TwinPower Turbo V8, lo stesso montato sulla M6 GT3 e che probabilmente sarà adottato per il modello stradale nella sua variante aggiornata. Il debutto della M8 GTE avverrà il prossimo gennaio alla 24 Ore di Daytona.

Foto e video: BMW Motorsport

Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati