Car2go: 10 cose da sapere sul car sharing di Smart

Car2go: 10 cose da sapere sul car sharing di Smart

Quanto costa, come iscriversi, le auto disponibili e tutto quello che c'è da sapere su car2go

Car2go è un servizio di car sharing attivo da anni in diverse città italiane. Ecco 10 cose da sapere su car2go
Car2go: 10 cose da sapere sul car sharing di Smart

Negli ultimi anni gli sviluppi in fatto di mobilità sostenibile hanno portato alla ribalta il car sharing, cioè quel servizio che spinge i cittadini a lasciare a casa la propria auto per noleggiare veicoli a disposizione di tutti pagandoli in ragione dell’utilizzo effettuato.

Uno di questi è car2go, nato nel 2008 in Germania e diffusosi rapidamente in tutto il mondo al punto che oggi, con oltre 1 milione di soci, è la più grande società di car sharing al mondo. In Italia opera a Milano, Torino, Firenze, Roma e Prato con i veicoli Smart Fortwo e Smart Forfour.

Volete avere maggiori informazioni su questo servizio? Leggete attentamente le 10 cose da sapere su car2go.

 

10 cose da sapere su car2go

 

1) Iscriversi a car2go

Per iscriversi a car2go è necessario avere almeno 18 anni e non più di 89 e possedere una patente di guida in corso di validità da almeno un anno. La registrazione è online e per eseguirla occorrono una carta di credito o una carta prepagata, la patente di guida, un indirizzo mail e lo smartphone con cui scaricare gratis l’app car2go (disponibile su Google Play, App Store, Windows Phone Store e BlackBerry World). Una volta scaricata l’app bisogna poi scansionare la propria patente di guida.

 

2) Noleggiare un’auto

Come si noleggia un’auto car2go? Per prima cosa bisogna trovare il veicolo tramite l’app e prenotarlo. Una volta effettuata la prenotazione avrete 20 minuti di tempo per raggiungere il veicolo. Cliccate sull’app il tasto “Iniziare noleggio”, inserite il vostro PIN di 4 cifre e il codice veicolo di 3 cifre mostrato sul parabrezza. A quel punto l’auto si aprirà e potrete iniziare il noleggio, che terminerete parcheggiando gratuitamente all’interno dell’area operativa seguendo le istruzioni sul touchscreen dell’auto.

 

3) Veicoli car2go in Italia

In Italia le auto car2go sono Smart Fortwo e Smart Forfour alimentate a benzina. Le vetture dispongono delle seguenti caratteristiche: cambio automatico e semi automatico, navigatore satellitare, aria condizionata, ESP e ABS, radio. Attualmente non sono ancora disponibili veicoli elettrici.

 

4) Fare il pieno all’auto

Con car2go il rifornimento è incluso nella tariffa. Se dovete fare un viaggio lungo potete usare la carta carburante che trovate a bordo e rifornirvi presso tutte le stazioni Q8 convenzionate presenti nell’area operativa (visibili sulla mappa online, sul navigatore a bordo o tramite l’app). Se il livello del serbatoio è al di sotto del 25%, fare il pieno vi darà 10 minuti di guida gratuita in omaggio validi per 30 giorni. Ricordate che le Smart car2go devono essere rifornite di sola benzina verde a 95 ottani.

 

5) Prezzi car2go

Quanto costa car2go? La quota unica d’iscrizione è di 9 euro, mentre le tariffe al minuto sono rispettivamente di 0,24 euro per le Smart Fortwo e di 0,26 euro per le Smart Forfour. La tariffa oraria è di 13,90 euro, mentre per un noleggio continuativo di 24 ore si pagano 59 euro. Dopo i primi 200 km la tariffa è di 0,29 euro/km. In aeroporto i costi sono di 4,90 euro per Milano Linate, Torino Caselle e Firenze Amerigo Vespucci, mentre a Roma Fiumicino si pagano 9,90 euro.

 

6) Parcheggiare l’auto

Nelle città in cui è attivo il servizio potete parcheggiare tranquillamente la vostra Smart car2go nelle strisce blu, senza pagare nulla. A Roma il parcheggio è consentito anche all’interno delle ZTL, eccetto “il Tridente”. A Milano è possibile lasciare l’auto gratuitamente negli spazi delimitati da strisce blu e gialle e anche nell’Area C, ma non nelle ZTL. A Torino il parcheggio è consentito nelle strisce blu a pagamento, nelle strisce gialle per residenti solo a San Salvario e all’interno delle ZTL, ad eccezione di quelle dedicate al trasporto pubblico in cui è vietato anche l’accesso. A Firenze e Prato potete sostare all’interno delle strisce blu anche nella ZTL, ma non nelle corsie preferenziali e nelle aree pedonali.

 

7) Car2go in aeroporto

Potete usare car2go come shuttle da e verso l’aeroporto, anche prenotando il veicolo. Raggiungete i parcheggi riservati e parcheggiate l’auto in tutta comodità (ricordatevi che sia in entrata che in uscita è necessario inserire nella colonnina la carta parcheggio aeroporto, posizionata nello slot vicino alla carta carburante). Inoltre, se viaggiate con Lufthansa Express vi basta inserire online numero di volo e codice di prenotazione per non pagare la quota d’iscrizione a car2go e ricevere 5 euro sul vostro account.

 

8) Car2go all’estero

Car2go è utilizzabile anche all’estero in tutte le città europee dove è presente. Per utilizzare car2go all’estero vi basta effettuare la prenotazione di un’auto e accettare i relativi termini e condizioni contrattuali. Assicuratevi di soddisfare tutti i requisiti richiesti nelle diverse città consultando il sito www.car2go.com, dove troverete anche le tariffe città per città.

 

9) Modalità di pagamento

Con car2go potete pagare con la vostra carta di credito oppure con una carta prepagata. Le fatture vengono emesse tramite mail nei giorni lavorativi e per le carte di credito gli addebiti corrispondono alla data della fattura. Gli addebiti diretti avvengono il martedì e il giovedì. Nella sezione MyAccount potete modificare in qualsiasi momento i dati della vostra carta di credito alla voce “Profili di pagamento”.

 

10) Sconti e promozioni

Se siete clienti car2go è possibile regalare e ricevere gift card e voucher. Avete ricevuto una gift card da 90 o 180 minuti oppure un voucher da 60 o 150 minuti? Attivateli sul sito ufficiale per poterli utilizzare. Se invece portate amici, colleghi o familiari in car2go avrete 60 minuti di guida gratis e i vostri amici non pagheranno il costo di iscrizione e riceveranno 30 minuti gratis.

Scopri le Offerte



    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Guide e utilità

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati