Alfa Romeo Giulia: avvistato un misterioso prototipo camuffato [FOTO SPIA]

Nasconde qualche novità in arrivo?

Alfa Romeo Giulia - Un prototipo camuffato dell'Alfa Romeo Giulia è stato fotografato in un area di servizio italiana. Dietro il muletto di prova si potrebbe forse nascondere l'arrivo della versione ibrida della Giulia.

Da quando è stata lanciata sul mercato l’Alfa Romeo Giulia ha raccolto importanti risultati commerciali, permettendo, insieme allo Stelvio, il rilancio del Biscione dopo un periodo particolarmente complicato per il marchio di Arese. Sappiamo che presto arriveranno delle novità in casa Alfa Romeo, novità che riguarderanno l’arricchimento della gamma SUV con l’arrivo di due nuovi modelli.

Relativamente alla Giulia, al momento finora non sono emerse indiscrezioni relative ad un eventuale ampliamento della gamma o ad una sua evoluzione. Alla luce di ciò appare complicato provare a capire cosa possa nascondersi dietro il prototipo dell’Alfa Romeo Giulia, con camouflage mimetico su gran parte della carrozzeria, che nelle scorse ore è stato fotografato in area di servizio della rete autostradale italiana e che possiamo vedere in quest foto spia pubblicate dalla pagina Facebook Tiny Cars.

Provando ad azzardare qualche ipotesi Alfa Romeo potrebbe forse pensare a sviluppare una versione ibrida della Giulia, anche se esteticamente non sono così evidenti le differenze con un modello standard. Sul posteriore i terminali di scarico sembrano essere leggermente differenti rispetto al modello di serie, ma comunque non avrebbe senso camuffarla quasi per intero. Inoltre per un eventuale variante ibrida della Giulia sarebbe lecito attendersi pneumatici (che avvolgono cerchi con design diversi all’anteriore e al posteriore) maggiormente in linea con l’ottimizzazione energetica.

Credit Foto: Pagina Facebook Tiny Cars

Scopri le Offerte



    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Auto

    Lascia un commento

    2 commenti

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    • Paolo ha detto:

      Spero proprio che cambino la posizione della targa, perché in posizione asimmetrica a un impatto visivo troppo brutto da proprio fastidio e questo la penalizza moltissimo

    • Paolo ha detto:

      Preciso che oltre la posizione della targa ci sarebbero pure i fari da sistemare sostituendoli con fari full led adattivi, solo allora sarebbe un frontale da favola.

    Articoli correlati