Cambiare auto: meglio nuova o usata?

Cambiare auto: meglio nuova o usata?

Tutti i pro e i contro delle due soluzioni. Quale scegliere?

Guida all'acquisto dell'auto. Meglio nuova o usata? Ecco cosa cambia in fatto di garanzia, costi, consumi e molto altro ancora
Cambiare auto: meglio nuova o usata?

E’ la classica domanda da un milione di dollari, il dilemma più grande per qualsiasi automobilista: meglio un’auto nuova o usata?

Eppure per molti la riposta è quasi scontata, specialmente se si guarda solo al budget. Chi non ha problemi di soldi opterà infatti per un’auto nuova, mentre coloro che hanno poca liquidità vireranno su un veicolo di seconda mano.

Ma non bisogna soffermarsi solo sul prezzo di listino. Ci sono infatti tanti altri aspetti da considerare e che potrebbero influenzare in modo significativo la decisione finale. Vediamo allora pro e contro delle due soluzioni.

 

Auto nuova: pro e contro

Tra i punti a favore di un’auto nuova abbiamo certamente la garanzia, che è di 24 mesi e ci fa stare più tranquilli in caso di malfunzionamenti, guasti e riparazioni. Inoltre le auto nuove sono spesso accompagnate da un programma personalizzato di assistenza e manutenzione.

Un’auto nuova è poi… nuova, nel senso che prima d’ora nessuno l’ha mai utilizzata e quindi non dobbiamo farci domande sui precedenti proprietari e su come la guidavano o la mantenevano.

Anche le opzioni di scelta e personalizzazione ci fanno propendere per l’auto nuova. In fase d’acquisto possiamo infatti scegliere tra una vasta gamma di allestimenti (colore, interni) e motorizzazioni (benzina, diesel, metano, gpl, ibrido), senza ovviamente dimenticare gli optional (navigatore satellitare, sensori di parcheggio, lettore mp3, porta USB eccetera). Insomma, c’è da sbizzarrirsi.

Passiamo ai punti a sfavore. Ovviamente il prezzo d’acquisto è più alto rispetto a un’auto usata, così come sono più onerosi i costi di assicurazione.

Inoltre il veicolo nuovo ha una svalutazione rapida, soprattutto nei primi due anni di vita quando può perdere anche il 50% rispetto al valore originario.

 

Auto usata: pro e contro

Il prezzo d’acquisto è il primo punto a favore delle auto usate. In questo caso, se siamo fortunati e stiamo attenti alle possibili truffe, possiamo concludere un buon affare.

Anche la svalutazione è più lenta rispetto alle auto nuove, in quanto il precedente proprietario ha già assorbito l’effetto del deprezzamento nel corso dei primi due anni di vita del veicolo. Più economici sono poi i costi di assicurazione.

Inoltre, in caso di acquisto da un concessionario l’auto gode spesso di programmi di usato garantito e assistenza a lungo termine.

Di contro abbiamo l’affidabilità. Un’auto usata può presentare dei problemi nel breve o nel lungo periodo ed è sempre buona norma controllare il libretto di manutenzione e verificare tutti gli interventi fatti nel corso degli anni.

Altri svantaggi sono i consumi più alti e la minore possibilità di scelta rispetto alle auto nuove.

Ci sono poi le truffe. Se con l’auto nuova non corriamo rischi, lo stesso non si può dire per le macchine di seconda mano (specie se la compravendita avviene su internet).

 

Conclusioni: meglio un’auto nuova o usata?

Cosa scegliere quindi? Non è semplice rispondere a un quesito del genere, ma forse ci possiamo arrivare ponendoci noi stessi delle domande.

Ad esempio, cosa rappresenta per noi l’auto? Se la consideriamo solo un “mezzo di trasporto”, allora è meglio optare per una macchina usata. Se invece siamo appassionati di una vettura in particolare, niente ci darà più soddisfazione di comprarla nuova.

E ancora, ogni quanto siamo soliti cambiare l’auto? Se nella nostra vita abbiamo tenuto la stessa macchina per molti anni, il buon senso ci dovrebbe guidare verso un modello nuovo, mentre se ci piace cambiare spesso è più conveniente optare per l’usato che, come detto in precedenza, si svaluta meno.

Ovviamente anche il budget fa la sua parte, inutile negarlo. I soldi a disposizione sono pochi? Meglio un’auto usata. Stiamo bene economicamente e facciamo un lavoro sicuro e ben pagato? Allora possiamo permetterci un’auto nuova.

Leggi altri articoli in Guide e utilità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati